"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
Porta Portese  /  
18 Ottobre 2020

“Gli uccelli indomabili” di Alberto Lattuada (Ubaldini, 1971) al mercatino

Gli Uccelli Indomabili: poesie, di Alberto Lattuada (Roma, Ubaldini, 1971).

ROMA PORTA PORTESE Domenica 18 Ottobre 2020 Su una bancarella di Via Parboni è stata avvistata, tempo fa, un’autentica “chicca”. Si tratta di uno smilzo libretto di appena 41 pagine in formato sedicesimo intitolato: Gli Uccelli Indomabili; una raccolta di poesie del regista e sceneggiatore Alberto Lattuada, che fu anche un eclettico intellettuale appassionato di letteratura, arte e fotografia. Questa rara e preziosa plaquette venne stampata nel gennaio 1971 per conto della casa Editrice di Roma Astrolabio-Ubaldini. Dalla presentazione dello stesso autore in data dicembre 1970:

“Si tratta di appunti che nascono da sollecitazioni e stati d’animo diversissimi e hanno preso una forma che è differente da quella prosastica”.

L’esemplare segnalato si presentava, in ottime condizioni, ed era prezzato 18 €. (E. P.)

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

LATTUADA Alberto (Milano 1971), Gli uccelli indomabili. Poesie

EUR 40,00
Disponibile su ABEBOOKS
Compralo Subito per: EUR 40,00
Compralo Subito

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“C’è Uno Spettro In Italia”, Giuseppe Bevilacqua, Rarissimo

Dalla scheda del venditore: Rarissimo libro di Giuseppe Bevilacqua con prefazione di Carlo Treves. Attualmente in vendita presso una libreria antiquaria a più del doppio del prezzo che propongo. Pagine ancora non tagliate,ottime condizioni. Da collezione....

Un incredibile libro in miniatura (2,2 x 1,6 cm): i “Dialoghi” di Giacomo Leopardi (1943)

Uno straordinario libro in miniatura, di appena 2,2 x 1,6 cm, con 78 pagine e altezza dei caratteri impressi di circa un terzo di mm. Per gli amanti dei miniature book, un’edizione veramente speciale e rara, che fu stampata in appena 250 esemplari.

L’iconico n. 1 della rivista Provoke (1968): il progetto che ha influenzato la fotografia giapponese moderna

Provoke (Purovōku), fu una rivista sperimentale fondata dai fotografi Yutaka Takanashi e Takuma Nakahira, dal critico Koji Taki e dallo scrittore Takahiko Okada nel 1968. Provoke è durato solo tre numeri con una piccola tiratura, ma è stato estremamente influente nella fotografia contemporanea.

Spartiti originali di Lucio Battisti e Mogol su eBay

Spartiti originali di Lucio Battisti e Mogol (anni 1970-72) compaiono in asta su eBay; pubblicazioni rare e ricercate per gli storici della musica leggera e gli appassionati collezionisti di cimeli musicali del duo che ha rivoluzionato i testi musicali in Italia.