"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

History of Monuments, di Wang Qingsong (Paris, Editions Bessard, 2012). [in Inglese]

 

L’ESEMPLARE IN ASTA – L’asta chiuderà alle h. 20:00 circa del 31 maggio 2021.

 

Wang Qingsong (classe 1966) ha iniziato la sua carriera come pittore ad olio, per poi passare alla fotografia. Dice di se stesso:

“Penso che sia molto privo di significato se un artista crea arte solo per l’arte. Per me, i drammatici cambiamenti in Cina hanno trasformato il paese in un enorme parco giochi e in un cantiere a cielo aperto. Ogni volta che vado in una delle nostre innumerevoli metropoli mi sento soffocare dall’inquinamento, dalle contraddizioni sociali e così via. Tutti questi fattori contribuiscono al fatto che gli artisti non possono fare arte solo per l’arte. Penso che sarebbe assurdo per un artista ignorare quello che sta succedendo nella società.”

 

Dalla scheda del venditore:

“Eccezionale produzione di monumenti cinesi di Wang Quingsong e Editions Bessard. Limitato a sole 450 copie, questo è il numero 306. Prima edizione e in ottime condizioni. Incluso da Parr e WassinkLundgren tra i migliori libri fotografici cinesi. Elaborata piega a fisarmonica, stampata su entrambi i lati e con cofanetto. L’immagine estesa serve come monumento costruito o critica sia al passato che al presente cinese. Lavoro fantastico.”

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

In asta sottoprezzo l’ambitissimo manuale di Calisto Craveri: Coltivazione Industriale delle Piante Aromatiche (1914)

“Coltivazione industriale delle piante aromatiche da essenze e medicinali: manuale pratico”, di Calisto Craveri (Milano, U. Hoepli, 1914). Il libro spesso viene sottovalutato al suo raro apparire sul mercato, ma è molto importante ed ambito.

I primi libri in Italia sul fenomeno Skinhead

Il libro cult “Skinhead” di Riccardo Pedrini, non fu il primo sull’argomento ad uscire in Italia. A precederlo furono: “Skinhead”, di Marie Hagemann (Salani, 1993) e “Blood and Honour”, di Valerio Marchi (Koinè Edizioni, 1993).

“Quale totalità” di Claudio Magris al mercatino

ROMA PORTA PORTESE Domenica 23 Febbraio 2020. Su una bancarella avvistato “Quale totalità” di Claudio Magris (Guida, 1985).

“Decreazione” di Josef Koudelka: foto d’autore per il futuro dell’uomo

“Decreazione” (2013) è una fantastica opera del fuoriclasse ceco della fotografia Josef Koudelka, che reinterpreta l’ingannevole rapporto fra uomo e ambiente. Le sue “strisce” sono un marchio di fabbrica.