"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

I viaggi di Casanova. di Giacomo Casanova (Milano, 24 ORE Cultura, 2014)

ROMA PORTA PORTESE Domenica 19 Gennaio 2020. Su una bancarella di Piazza Ippolito Nievo, c’è un libro che cattura l’attenzione per la veste elegante e la bellezza delle illustrazioni. Le dimensioni sono gigantesche (34 x 48,5 cm), lo ha pubblicato in prima edizione a Giugno 2014 24 ORE Cultura di Milano. S’intitola: I viaggi di Casanova. Dalla «Storia della mia vita» di Giacomo Casanova, con introduzione di Marco Carminati. Le citazioni sono tratte dall’edizione mondadoriana in tre volumi a cura di Piero Chiara e Federico Roncaroni. Il libro si segnala per una accattivante selezione di illustrazioni d’epoca tratte da antiche edizioni dell’opera casanoviana (una di queste funge da copertina telata del volume), sapientemente alternate a foto suggestive, anch’esse d’epoca, dei luoghi visitati da Casanova nel suo peregrinare per l’Europa (Venezia, Mosca, Parigi, Berlino, Madrid, Praga). Il libro aveva un prezzo di copertina di 79 €; ora viene offerto, come nuovo, a 10 € (E. P.)

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Il Palio di Siena” di Piero Misciatelli illustrato da Duilio Cambellotti (1932): un’opera che si fa sempre più ricercata

Questa edizione di lusso, fuori commercio, rappresenta una rilevante opera di antiquariato libraio del ‘900 e una delle più significative riguardanti il Palio di Siena. Le valutazioni dell’opera sono in genere elevate anche per tomi non in perfette condizioni di conservazione, cosa peraltro difficile da pretendere per un titolo che ha quasi un secolo di vita.

“Good bye Juventus” di John Charles (1962): un pezzo di storia calcistica e un cimelio da collezione

“Good bye Juventus”, di John Charles (Torino, Editore Pier Cesare Baretti, 1962): un pezzo raro, che segna un periodo d’oro nella storia della società di calcio torinese. Ma l’editore pare incerto: un’edizione pirata?

“Fotografia come letteratura” di Giuseppe Marcenaro (B. Mondadori 2004) 1° ed.

Si tratta di un lavoro singolare in cui Giuseppe Marcenaro cerca di affrontare in maniera articolata i complessi rapporti tra fotografia e mondo letterario, ovvero il particolare legame che intercorre tra la parola e l’immagine, tra visione e testo scritto, a volte anche difficile e contraddittorio.

Incredibile: un altro “Pelle marrone” di Tolkien venduto a 95 €!

Una copia del “Pelle marrone” – Il Signore degli Anelli di Tolkien venduta a 95 €: è la prima rarissima edizione in sole 300 copie numerate e dedicate ad personam.

In centro a Milano da una vetrina spunta il “Codex Seraphinianus” di Franco Maria Ricci

MILANO LIBRERIA FELTRINELLI PIAZZA PIEMONTE Mercoledì 27 Ottobre 2021 Avvistata copia del Codex Seraphinianus di Luigi Serafini (vol. 1 & 2) (Franco Maria Ricci, 1981). Probabilmente l’opera più nota del grande editore e mecenate di Fontanellato.