"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Il diagramma magico, di Gustav Meyrink (Roma, Basaia, 1983)

 

Autore di culto

Ci sono libri rari. Ci sono libri straordinari. E poi ci sono libri rari che sono anche straordinari o, se preferite, libri straordinari che sono anche rari. Uno di questi è senza ombra di dubbio Il diagramma magico, di Gustav Meyrink (Roma, Basaia, 1983).

Basaia (Manilo Basaia Editore) è una casa editrice romana, specializzata nel settore esoterico, iniziatico ma anche fantastico, che è stata in attività dal 1981 al 1989 pubblicando una sessantina scarsa di titoli. Tra di essi mi piace ricordare la prima edizione italiana (1985) di La dama del sudario di Bram Stoker (traduzione di The Lady of the Shroud, 1909). Da allora il racconto di Stoker è uscito ancora in Italia per conto di ECIG di Genova (1993), Editori Riuniti di Roma (1996) ed Elliot di Roma (2017 e 2018).

 

Il Golem

Gustav Meyrink (pseudonimo di Gustav Meyer) è stato uno scrittore, ed esoterico, austriaco (1868-1932). Viene principalmente ricordato per il romanzo esoterico – iniziatico Il Golem di cui la prima edizione tedesca fu Der Golem (Bremen, Carl Schünemann, 1915); la prima traduzione italiana è invece quella quasi introvabile dell’editore F. Campitelli di Foligno del 1926.

 

Il diagramma magico

Il diagramma magico è una raccolta di straordinari scritti esoterici dell’autore austriaco, riuniti in volume. Fu tradotto per la prima volta in italiano da Piero Cammerinesi, come egli stesso racconta in Gustav Meyrink e il sentiero del risveglio (L’Archetipo, luglio-ottobre 2010).

Strepitosa l’introduzione:

 

 

Trovabilità dei libri

 

L’ultima copia (l’opera è in 2 voll.) de Il Golem (Foligno, F. Campitelli, 1926) vista sul mercato è stata venduta anni fa attraverso Maremagnum a un prezzo non indicato.

 

 

 

 

 

Disponibilità dei libri citati (sempre aggiornato)

 

 

Su ABEBOOKS – Il diagramma magico

 

 

Su ABEBOOKS – Golem, prima edizione assoluta

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“I pensieri di nessuno” di Alessandro Aleotti [J-Ax]

“I pensieri di nessuno”, di J-Ax (Best Sound, 1998) è il primo libro del celebre rapper, vero nome Alessandro Aleotti (ex leader degli Articolo 31). A partire dal giugno del 2014 si cominciò a vociferare di possibili copie pirata di questo libro.

Che cosa successe nella missione spaziale sovietica Soyuz 2 del 1968? Ce lo svela un libro di Joan Fontcuberta

Era il 25 ottobre 1968 e l’Unione Sovietica lanciò nello spazio una navicella senza equipaggio, la Soyuz 2; dopo tre giorni di volo tornò sulla Terra senza apparentemente alcun problema. Fino a qui i dati ufficiali, quelli, per così dire, tramandati alla storia. Ma le cose forse andarono diversamente.

Quando presi “Un giorno a Bombay” di Ennio Flaiano

ROMA PORTA PORTESE Domenica 12 Aprile – Santa Pasqua – Con il mercatino chiuso per emergenza sanitaria, si rammenta un precedente ritrovamento: “Un giorno a Bombay”, di Ennio Flaiano (Rizzoli, 1980).

“La Tía Julia y el Escribidor” di Mario Vargas Llosa (Seix Barral, 1977): prima edizione firmata in asta

In asta su Catawiki rara copia autografata e datata dall’autore. “La Tía Julia y el Escribidor”, di Mario Vargas Llosa (Barcelona, Editorial Seix Barral, 1977).

La prima edizione italiana di “Frankenstein” di Mary Shelley (De Luigi, 1944)

La prima edizione italiana di “Frankenstein” di Mary Shelley (Roma, Donatello De Luigi Editore, 1944) in vendita su eBay. Un libro nato in tempo di guerra, tra i bombardamenti, come il “mostro” nacque tra i fulmini di una tempesta.