"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"
Il libro giocattoli, illustrazioni di Edina Altara; creazioni di Pic e Gic (Milano, Hoepli, 1945).

Album in-folio con 28 tavole a 8 colori su cartoncino con oltre 150 figure doppie e materiale per la costruzione di 8 giocattoli e 4 giochi. Creazione di Pic e Gic, disegni di Edina Altara. L’opera di pregio è quella che è completamente integra, comprendente anche l’inserto illustrato con le spiegazioni e i due biglietti “pubblicitari”. Libri per bambini ma d’autore.

Il libro in asta su Catawiki

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Quando De Angelis accusò di plagio Albert Camus per “La Peste”

Il curioso caso dell’accusa di plagio ad Albert Camus per il suo capolavoro “La peste” da parte di Raoul Maria De Angelis, autore – quattro anni prima – de “La peste a Urana” con Mondadori. Articolo di Carlo Ottone.

“La scoperta di Angkor: una disputa” in libreria!

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI di Largo di Torre Argentina – Martedì 9 Aprile 2019 – avvistato “La scoperta di Angkor: una disputa”, di Charles-Émile Bouillevaux e Henri Mouhot (O barra O edizioni, 2016).

“Miti e misteri di Veroli e di Ciociaria” di Domenico Rotundo in libreria

ROMA LIBRERIA SIMON TANNER, Via Lidia – Martedì 1 Ottobre 2019 Avvistato il libro: “Miti e Misteri di Veroli e di Ciociaria” del Prof. Domenico Rotundo (Frusinate srl, 2017).

Il Cacciatore di libri a Bagno Vignoni (SI) il 14 & 15 Settembre 2019!

Il cacciatore di libri Simone Berni sarà presente Sabato 14 e Domenica 15 Settembre 2019 alla X edizione della rassegna “I colori del libro” di Bagno Vignoni, Siena. Nell’occasione tutta la produzione delle Edizioni SimOn a prezzi scontati.

Incredibile: in asta su eBay l’agendina personale del 1978 di Georges Perec

Un’asta su eBay Francia davvero insolita: l’agendina personale (anno 1978) dello scrittore francese Georges Perec, con appunti personali, ricevute, bigliettini e perfino la radiografia del suo cranio.