"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
segnalazione flash  /  
12 Aprile 2021

“L’impostura religiosa. La Chiesa” dell’anarchico francese Sébastien Faure (Il Martello, 1925): un pezzo raro

 

L’impostura religiosa: La chiesa, (prima traduzione dal francese), di Sébastien Faure (New York, Il Martello, 1925). [in Italiano]

 

L’ESEMPLARE IN VENDITA

 

Il titolo è rappresentato solo da quattro copie nel Servizio Bibliotecario Nazionale, conservate rispettivamente presso la Biblioteca Civica di Forno di Zoldo (BL); all’Arkiviu Bibrioteka Tommasu Serra di Guasila; alla Biblioteca civica O. Sgambati di Bovino e alla Biblioteca del Centro studi Piero Gobetti di Torino.

 

Dalla scheda del venditore:

“Sebastien, Faure. New York, Casa Editrice Il Martello, 1925. L’impostura religiosa. La Chiesa. Prima traduzione dal francese. In-16°, br. orig. 218 pp. Severa critica religiosa. Ben conservato. Neg. mens. bianca scat. fiori.”

 

Che cos’era la casa editrice “Il Martello”

 

Il volume fu stampato dalla casa editrice Il Martello di New York, che già diffondeva l’omonimo periodico di propaganda anti-fascista. All’epoca non si riteneva possibile stampare il libro in Italia.

L’editore, il celebre italo-americano Carlo Tresca, verrà barbaramente assassinato proprio nella metropoli americana qualche anno più tardi; lo raggiunse la lunga mano fascista, con un quasi certo coinvolgimento della mafia italo-americana. Tra le uscite più odiate e controverse “partorite” dalla casa editrice ci fu Come funziona la dittatura fascista, di Gaetano Salvemini (New York, Il Martello, circa 1927).

 

Sébastien Faure

Sébastien Faure (1858-1942), francese di Saint-Étienne, fu un anarchico, pedagogista e massone. Egli è considerato un divulgatore, più che un teorico in senso stretto dell’anarchismo. Ciononostante animò la scena nazionale con varie iniziative tra cui L’Encyclopédie anarchiste, varie conferenze e dibattiti in sui si fece promotore delle teorie neo-malthusiane e una visione “induttiva” della scienza pedagogica.

 

Disponibilità di ulteriori copie & opere correlate (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

L'arresto di Diabolik

Diabolik originale n. 3: visto e preso!!!

ROMA PORTA PORTESE FUMETTI Domenica 26 Novembre 2017 Avvistato, in ottime condizioni, il n° 3 originale di Diabolik, dal titolo: L’arresto di Diabolik. Badate bene: proprio quello distribuito da Ingoglia, ovvero quello di marzo 1963, che, tra l’altro, si può...

È assalto alla prima edizione di “Forrest Gump” di Winston Groom (Sonzogno, 1994) dopo la notizia della morte dell’autore

Ormai già esaurite le (poche) copie che erano ancora disponibili della prima edizione di Forrest Gump di Winston Groom (Milano, Sonzogno, 1994) . Nella mattinata del 18 Settembre 2020 è andata diffondendosi la notizia della scomparsa di Winston Groom. Tutti si sono...

“Stampe d’arte moderne” di Palmiro Boschesi al mercatino

ROMA MERCATINO DELLA GARBATELLA Via Camperio – Martedì 8 Ottobre 2019 – Avvistato un libro particolare di B. Palmiro Boschesi: “Stampe d’Arte Moderne”, pubblicato da Mondadori nel luglio del 1971 in una edizione fuori commercio.

Il giorno di “Malacqua” sotto la pioggia di Porta Portese

ROMA PORTA PORTESE Domenica 25 Ottobre 2020 Se mai c’è stato un libro bramato dai bibliofili (in special modo napoletani) questo è stato “Malacqua” di Nicola Pugliese, avvistato al mercatino. Articolo di Aldo Lo Presti.

Una camicia Punkrave esalta il nostro lato Dandy: io ci abbinerei una prima edizione di Oscar Wilde

Camicia “Dandy” arricciata e svolazzante, aspetto vacuo e glamour, camminata sinuosa con in mano la prima edizione di “Lord Arthur Savile’s Crime & Other Stories”, di Oscar Wilde (London, James R. Osgood, McIlvaine & Co., 1891), rilegato in pelle blu. Non ci sono parole: il mondo si ferma a guardarvi.