"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

L’impostura religiosa: La chiesa, (prima traduzione dal francese), di Sébastien Faure (New York, Il Martello, 1925). [in Italiano]

 

Il titolo è rappresentato solo da quattro copie nel Servizio Bibliotecario Nazionale, conservate rispettivamente presso la Biblioteca Civica di Forno di Zoldo (BL); all’Arkiviu Bibrioteka Tommasu Serra di Guasila; alla Biblioteca civica O. Sgambati di Bovino e alla Biblioteca del Centro studi Piero Gobetti di Torino.

 

Dalla scheda del venditore:

“Sebastien, Faure. New York, Casa Editrice Il Martello, 1925. L’impostura religiosa. La Chiesa. Prima traduzione dal francese. In-16°, br. orig. 218 pp. Severa critica religiosa. Ben conservato. Neg. mens. bianca scat. fiori.”

 

Che cos’era la casa editrice “Il Martello”

 

Il volume fu stampato dalla casa editrice Il Martello di New York, che già diffondeva l’omonimo periodico di propaganda anti-fascista. All’epoca non si riteneva possibile stampare il libro in Italia.

L’editore, il celebre italo-americano Carlo Tresca, verrà barbaramente assassinato proprio nella metropoli americana qualche anno più tardi; lo raggiunse la lunga mano fascista, con un quasi certo coinvolgimento della mafia italo-americana. Tra le uscite più odiate e controverse “partorite” dalla casa editrice ci fu Come funziona la dittatura fascista, di Gaetano Salvemini (New York, Il Martello, circa 1927).

 

Sébastien Faure

Sébastien Faure (1858-1942), francese di Saint-Étienne, fu un anarchico, pedagogista e massone. Egli è considerato un divulgatore, più che un teorico in senso stretto dell’anarchismo. Ciononostante animò la scena nazionale con varie iniziative tra cui L’Encyclopédie anarchiste, varie conferenze e dibattiti in sui si fece promotore delle teorie neo-malthusiane e una visione “induttiva” della scienza pedagogica.

 

 

 

Disponibilità di ulteriori copie & opere correlate (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Walt Disney: il principe nero di Hollywood” di Marc Eliot al mercatino

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 16 Giugno 2018 Avvistata una copia di: “Walt Disney: il principe nero di Hollywood”, di Marc Eliot (Bompiani, 1994). Il più celebre tra i libri proibiti su Walt Disney.

Su IBS 7 libri per chi volesse entrare “per la prima volta” nel mondo di Harry Potter

7 libri che sono un “kit di sopravvivenza” per entrare e navigare nelle acque solo apparentemente calme del mare segreto di Harry Potter.

“Good bye Juventus” di John Charles (1962): un pezzo di storia calcistica e un cimelio da collezione

“Good bye Juventus”, di John Charles (Torino, Editore Pier Cesare Baretti, 1962): un pezzo raro, che segna un periodo d’oro nella storia della società di calcio torinese. Ma l’editore pare incerto: un’edizione pirata?

“Casomaicipenso”, nuovi dialoghi surreali con Pasquale Langella (…e i suoi clienti)

Una nuova raccolta di esilaranti aforismi del libraio napoletano Pasquale Langella che presenta i suoi “Nuovi dialoghi surreali” in “Casomaicipenso” (Edizioni Langella, 2020), che è il seguito del bestseller “Stupidario librario” del 2017.

Il primo libro gonfiabile (tutto in plastica) è di Roberto D’Agostino, con “Libidine” (1987)

CORTEMAGGIORE (PC) MERCATO DELL’ANTIQUARIATO Domenica 2 Luglio 2023 Avvistato quello che è passato alla storia come il primo libro gonfiabile dell’editoria italiana (e probabilmente mondiale): “Libidine: guida sintetica ad una vera degenerazione fisica e morale”, di Roberto D’Agostino (Mondadori, 1987). In copertina è presente una valvola che permette di gonfiarlo, come un canotto.