"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

ROMA  Mercoledì 7 Aprile 2021 Il collezionista A. N. mi segnala una importante acquisizione per la sua raccolta privata: Il segreto della camera d’ebano, di Pierre Zaccone (Sonzogno, 1920).

Pierre Zaccone (1817-1895)

Pierre Zaccone (1817 – 1895) fu un famoso romanziere francese. Possedeva un castello che ora prende il suo nome a Locquirec, una piccola località balneare in Bretagna.

Ha scritto romanzi serializzati, tra cui diversi polizieschi . Dopo il 1870, il suo editore di riferimento fu Édouard Dentu. Il libro è il n. 9 della celebre collana I racconti misteriosi.

 

 

 

 

 

 

La collana “I racconti misteriosi”

“I racconti misteriosi” Sonzogno sono una collana di narrativa popolare (editore Sonzogno) che uscì dal 1919 al 1924. Numero dei volumi: 22.

Conosciuti dal grande pubblico principalmente perché fra di loro apparve la prima edizione italiana (non integrale) di Dracula di Bram Stoker. Il libricino in questione è per la precisione il n. 12 della serie (anno 1922).

Questa collana è da considerarsi un po’ la capostipite del genere Fantastico in Italia (o comunque una delle più autorevoli), dove nel termine si comprende la cosiddetta fantascienza, l’horror e il thriller che contiene elementi surreali e soprannaturali.

La definizione è tutt’altro che precisa e scientifica. Pensate che Pinocchio o Cappuccetto Rosso, ragionando in questi termini, farebbero parte del filone. Ma i libri de I racconti misteriosi sono tutt’altra cosa che fiabe. La scelta degli autori per la collana fa riferimento alla produzione d’oltralpe dell’editore Albert Méricant e della sua collana Les Récits mystérieux; si presume per accordi commerciali con lo stesso editore milanese. La stessa copertina di Dracula, e molte altre della serie, sono praticamente identiche a quelle delle edizioni francesi di due (o più) anni precedenti.

 

Per vedere tutti i libri della collana:

 

“I racconti misteriosi” Sonzogno (1919-1924): una collezione di cent’anni fa

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Altri libri dell’autore (sempre aggiornato)

 

MANUSCRIT – ASSASSINAT DU COURRIER DE LYON – SOUVENIRS JUDICIAIRES, ZACCONE Pierre, SL, SN, 1869

EUR 1575,00 circa
Disponibile su ABEBOOKS
Compralo Subito per: EUR 1575,00 circa
Compralo Subito

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“1984” di George Orwell, tra le prime edizioni del ‘900 più ambite e ricercate: occhio agli “esotismi”

1984 è un romanzo distopico di George Orwell (1903-1950), ambientato nell’anno del titolo, che ebbe uno straordinario successo in tutto il mondo. Sempre attivamente ricercate le prime edizioni inglesi e americane, ma anche quelle dei principali paesi, con un occhio particolare a qualche “esotismo” apprezzabile.

Zitti, nessuno si azzardi a parlare di James Kelman! Un solo libro in Italia (ed è già tanto)

“Troppo tardi, Sammy” di James Kelman (Sartorio, 2005) è un romanzo di un autore scozzese osteggiato, arrivato in Italia grazie a un geniale editore pavese, durato però solo tre anni. Il libro cult di una generazione? Intanto è sparito…

A caccia della prima edizione de “L’incantesimo Harry Potter” di Marina Lenti

Non facile che una copia di “L’incantesimo Harry Potter”, di Marina Lenti (Delos Book, 2006), prima edizione, compaia in vendita su eBay o altri canali a un prezzo interessante. Si tratta del primo libro scritto da una delle massime esperte italiane di Harry Potter, autrice di altri titoli sullo stesso argomento.

Gianni Antonucci – IL BARI E PLATT (1992) – libro raro sul giocatore inglese del Bari calcio – 15 €

Il mito del calciatore inglese David Platt, capitano della sua nazionale, un’icona sportiva ma anche culturale degli anni ’90 per il Bari.

Tre libri rari su grandi interpreti musicali: da Umberto Bindi a Luigi Tenco, fino ai Beatles

Umberto Bindi fu messo ai margini del mondo musicale italiano a causa della sua omosessualità; Luigi Tenco, dopo il suicidio a Sanremo, si è consegnato alla leggenda: il libro più raro fu scritto dai suoi fan; il primo libro sui Beatles arrivò in Italia quando il quartetto di Liverpool ormai non esisteva più.