"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
mercatini di Padova  /  
25 Marzo 2018

In una bancarella “Ho vissuto un anno coi capelloni” di Eleonora Ichx

Ho vissuto un anno coi capelloni, di Eleonora Ichx (Torino, MEB, 1967)

NOVENTA PADOVANA (PADOVA) Mercatino dell’usato 25 Marzo 2018. Avvistata (ma subito accalappiata da un cacciatore di libri della zona) una copia del raro libro Ho vissuto un anno coi capelloni, di Eleonora Ichx (Torino, MEB, 1967), in pieno stile Beat anni ’60.

Dalla copertina:

Eleonora X, ventiduenne, dopo aver vissuto un anno da capellona narra in tono spregiudicato le sue esperienze e ci illustra il modo di pensare e di vivere dei capelloni riguardo al sesso, all’amore al matrimonio, alla morale, alla guerra, al sadismo, all’omosessualità, all’aborto, ecc. ecc.

Veramente uno spaccato di anni ’60 riportato alla luce, come un reperto archeologico che non si sperava di trovare più. Fa parte della collana I libri inchiesta della sempre interessante casa editrice MEB di Torino.

Il libro è raro, schedato da cinque biblioteche, ma soprattutto è pochissimo conosciuto in rete, dove ci sono sparute tracce della sua presenza. Un altro pezzo Beat da custodire con cura.

Il libro è stato subito posto in vendita su eBay

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

…su eBay la rara prima edizione di “Sotto il segno della pecora” di Haruki Murakami

Sempre più rara la prima edizione di “Sotto il segno della pecora” di Haruki Murakami (Milano, Longanesi, 1992), ma una copia alla fine è spuntata su eBay.

VINCERE È VOLGARE Se non sai anche perdere – Mauro Bellugi 2004

Unico libro del calciatore Mauro Bellugi, scomparso il 20 febbraio 2021.

Amerigo Dumini – 17 colpi – rarissimo con autografo e dedica – fascismo, 60 €

Diciassette colpi, di Amerigo Dumini (Milano, Longanesi, 1958). Primo libro di memorie dello squadrista fascista a capo della squadra che uccise Giacomo Matteotti nel 1924. Libro in asta su eBay

Le misteriose poesie di Klaus Kinski che non si trovano in libreria

“Febbre: diario di un lebbroso”, è pubblicato in Italia da una sigla misteriosa (le copie non sono in commercio). Sono le poesie fuori controllo di Klaus Kinski. l’interprete dannato di Nosferatu, Fitzcarraldo e Aguirre.

Il Divin porcello o la riscoperta del maiale: invito alla lettura di Oskar Panizza

Oskar  Panizza  ci guida in una scorribanda che ci porta in un mondo in cui il maiale occupa una posizione centrale nei riti e miti pagani e non solo; il maiale è un potente simbolo della natura che incute un sacro timore, a lui furono dedicate della festività come il Capodanno (il solstizio d’inverno) e Pasqua (Il solstizio religioso). Articolo di Carlo Ottone.