"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Ho vissuto un anno coi capelloni, di Eleonora Ichx (Torino, MEB, 1967)

NOVENTA PADOVANA (PADOVA) Mercatino dell’usato 25 Marzo 2018. Avvistata (ma subito accalappiata da un cacciatore di libri della zona) una copia del raro libro Ho vissuto un anno coi capelloni, di Eleonora Ichx (Torino, MEB, 1967), in pieno stile Beat anni ’60.

Dalla copertina:

Eleonora X, ventiduenne, dopo aver vissuto un anno da capellona narra in tono spregiudicato le sue esperienze e ci illustra il modo di pensare e di vivere dei capelloni riguardo al sesso, all’amore al matrimonio, alla morale, alla guerra, al sadismo, all’omosessualità, all’aborto, ecc. ecc.

Veramente uno spaccato di anni ’60 riportato alla luce, come un reperto archeologico che non si sperava di trovare più. Fa parte della collana I libri inchiesta della sempre interessante casa editrice MEB di Torino.

Il libro è raro, schedato da cinque biblioteche, ma soprattutto è pochissimo conosciuto in rete, dove ci sono sparute tracce della sua presenza. Un altro pezzo Beat da custodire con cura.

Il libro è stato subito posto in vendita su eBay

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Un tesoro del ‘900 letterario per le Nozze Bompiani Torrani 1956!

Interessante libretto per nozze, come si usava a fine ‘800 e inizio ‘900 (e infatti ci sono precedenti illustri). “Nozze di Emanuela Bompiani con Emanuele Torrani”. L’evento si tenne il 30 Maggio 1956. Emanuela era la figlia dell’editore Valentino Bompiani ed Emanuele Torrani faceva parte della stessa casa editrice.

In centro a Milano da una vetrina spunta il “Codex Seraphinianus” di Franco Maria Ricci

MILANO LIBRERIA FELTRINELLI PIAZZA PIEMONTE Mercoledì 27 Ottobre 2021 Avvistata copia del Codex Seraphinianus di Luigi Serafini (vol. 1 & 2) (Franco Maria Ricci, 1981). Probabilmente l’opera più nota del grande editore e mecenate di Fontanellato.

“Un materasso che va a vapore” di Ida Travi (Tranchida, 1983): quando la seconda edizione è più rara della prima!

La prima edizione (La scimmia verde, 1976) ha di norma valutazioni molto alte ma la seconda (Tranchida, 1983) è pressoché sconosciuta, posseduta solo da una biblioteca.

Lo stesso libro, due prezzi ‘leggermente’ diversi: non comprate mai in maniera impulsiva. Controllate bene. Sempre.

Probabilmente il prezzo più alto è un errore del venditore, una svista. Ma proprio per questo, vi invito a controllare sempre bene i vari siti per vedere se è possibile trovare lo stesso libro da voi desiderato ad un prezzo più consono alle vostre aspettative.