"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Un’edizione nata sotto i bombardamenti

La prima edizione italiana di Frankenstein di Mary Shelley (Roma, Donatello De Luigi Editore, 1944).

Stampata con carta di pessima qualità durante il secondo conflitto mondiale, poco pubblicizzata, avvolta “nell’ombra”, come l’illustre personaggio di cui si occupa, del resto.

Mentre l’essere composito del Dottor Frankenstein veniva alla luce sul cielo imperversava un temporale con tuoni e lampi.

La guerra, invece, fece da contorno all’uscita di questa edizione.

 

Vedi gli altri libri della collana “Il romanzo nero”.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Le migliori aste per “Dracula di Bram Stoker”

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Inciampi: storie di libri, parole e scaffali”, di Marco Filoni

Interessante pubblicazione del giornalista Marco Filoni dal titolo “Inciampi: storie di libri, parole e scaffali”, dedicata all’oggetto libro. Uscita lo scorso settembre per l’editore Italo Svevo di Trieste.

Dopo la scomparsa di Roberto Calasso si muovono sul mercato i suoi libri

Oggi 29 luglio 2021, appena giunta la notizia della scomparsa di Roberto Calasso, editore e scrittore nato nel 1941 a Firenze, su eBay hanno cominciato a muoversi alcuni titoli di pregio e di interesse che lo riguardano.

“Hitler et les Forces Occultes” di Edouard Saby

Ricevo la segnalazione di un titolo molto particolare, nel campo del Nazismo esoterico, ed esattamente: “Hitler et les Forces Occultes”, di Edouard Saby (Paris, Société d’Editions Littéraires Et de Vulgarisation, 1939). E scopro così la storia di un altro libro proibito!

“Pelleas e Melisenda” di Maurice Maeterlinck (Claudio Argentieri, 1922): un gioiello!

Un’opera di fine congettura bibliofila. Il testo è di Maurice Maeterlinck (1862-1949), poeta, saggista e drammaturgo di nazionalità belga; le incisioni di Charles Doudelet.; la stampa delle prestigiose Edizioni d’Arte Claudio Argentieri di Spoleto. In asta su Catawiki.

“Le particelle elementari” e “Il senso della lotta”, quando Houellebecq non era ancora famoso

I due primi libri dell’autore francese di “Soumission”, sono ricercati dai collezionisti di prime edizioni e al momento ci sono buone opportunità di acquisto contro le valutazioni abbastanza elevate del recente passato.