"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

La scoperta del mondo, di Clarice Lispector (Milano, La tartaruga, 2001)

 

Libro molto raro ed esaurito da tempo. Clarice Lispector (Čečel’nyk, 10 dicembre 1920 – Rio de Janeiro, 9 dicembre 1977) è stata una scrittrice, giornalista e traduttrice ucraina naturalizzata brasiliana.

Nata in Ucraina e naturalizzata brasiliana – per quanto riguarda la sua “brasilidade” affermava di essere pernambucana – ha scritto romanzi, racconti e saggi, ed è considerata una delle scrittrici brasiliane più importanti del XX secolo nonché la più importante scrittrice ebrea dai tempi di Franz Kafka. Le sue opere abbondano di scene di semplice quotidianità e di trame psicologiche: una delle sue principali caratteristiche è l’epifania di personaggi comuni durante una normale scena quotidiana.

 

Ogni sabato, per 5 anni, dal 1967 al 1973, Clarice Lispector pubblica una rubrica sul “Jornal do Brasil” di Rio de Janeiro. Una scrittrice considerata difficile, “per addetti ai lavori”, attenta agli avvenimenti quasi esclusivamente per quanto riguarda l’introspezione dei personaggi su fatti spesso solo accennati, decide di rivolgersi a un pubblico abituato a sintesi rapide e disposto a cogliere il senso di ciò che si legge alla prima occhiata. Tra confessioni di momenti di angoscia e “buon umore”, tra frammenti di libri che sta scrivendo e interi racconti, fra un’intervista a Neruda e uno scambio di battute con cantanti famosi, prende forma un variegato universo popolato da tassisti curiosi, figli, amiche, uomini, rose e galline.

 

 

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre disponibili)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Ustica & Bologna” di Paolo Cucchiarelli: 36 giorni che cambiarono l’Italia

Ustica & Bologna: attacco all’Italia, di Paolo Cucchiarelli (La nave di Teseo, 2020). Esce il nuovo libro del giornalista romano sui due più grandi casi di cronaca in Italia, l’attentato alla Stazione di Bologna e l’abbattimento del DC-9 nei cieli sopra Ustica.

PIERRE MARTEAU: editore in Roma (1986-1988), di Carlo Ottone

Pierre Marteau: editore in Roma (1986-1988), di Carlo Ottone (EdizioniSO, 2019); con scritti di Massimo Gatta e Giampiero Mughini. uscita Novembre 2019 Prezzo: € 15.00 Acquista il libro (specifica il titolo nel messaggio)

In uscita “La Zattera, Bompiani 1942-1945” di Fabrizio Mugnaini

In uscita “La Zattera, Bompiani 1942-1945” di Fabrizio Mugnaini (Edizioni SimOn, 2019), sulla celebre collana della Bompiani che inaugurò la nuova stagione dei libri tascabili. Un pezzo di storia dell’editoria.

Un libro raro che non ti aspetti! Le avventure coloniali minori

Sapevate dei possedimenti coloniali della Danimarca? India, Guinea e Ghana. E di quelli della Scozia? Nord America e Giamaica. E che dire delle colonie del Ducato di Curlandia? Isola di Sant’Andrea e Tobago. Un libro geniale, quello di Ferdinando Angeletti (Macerata, Edizioni Simple, 2009).

Harry Potter Pietra Filosofale Senza Occhiali Salani – Prima Edizione 1998 con fascetta editoriale

  Harry Potter e la pietra filosofale, di Joanne K. Rowling (Firenze, Salani, 1998). La prima rarissima edizione con in copertina il maghetto senza occhiali; completa di fascetta editoriale originale.   L'ESEMPLARE IN VENDITA       [gallery...