"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

ROMA PORTA PORTESE Domenica 12 Novembre 2023 In una bancarella di Via Parboni a Porta Portese è stato avvistato, qualche domenica fa, in prima edizione della Mondadori il libro: La tenda rossa: memorie di neve e di fuoco, pubblicato a novembre 1969 nella collana Le Scie, scritto dal generale, esploratore e ingegnere Umberto Nobile (1885-1979).

Nobile è stato uno dei pionieri e delle personalità più notevoli dell‘Aeronautica Militare Italiana, famoso per le sue trasvolate in dirigibile al Polo Nord, compiute nel 1926 a bordo del dirigibile Norge con il grande esploratore norvegese Roald Amundsen e nel 1928 a bordo del dirigibile Italia, conclusasi quest’ultima in tragedia. Il libro che si presenta ora narra appunto le drammatiche vicende di questa sfortunata epica avventura: la tenda rossa era la tenda all’interno della quale trovarono rifugio i superstiti del dirigibile precipitato sul pack della banchisa polare, fino al loro salvataggio a opera del rompighiaccio russo Krassin.

Queste memorie (dalle quali venne anche nel 1969 tratto liberamente un film coprodotto da Italia e Unione Sovietica, in cui il generale Nobile viene interpretato dall’attore Peter Finch e Amundsen, che – ricordiamo – perì nella ricerca del dirigibile Italia, dal grande Sean Connery) costituiscono indubbiamente una lettura affascinante e sono anche la storia e la testimonianza di un coraggioso pioniere delle grandi esplorazioni del secolo scorso. Il libro, rilegato in tela con bella sovra copertina illustrata, era offerto, allo stato di esemplare perfetto, a 30 euro. Si evidenzia che di questo stesso libro nel 2002 venne anche pubblicata una edizione (oggi fuori catalogo) tascabile in brossura nella collana mondadoriana Oscar varia. (dall’archivio di Enrico Pofi)

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

È morto Wilbur Smith: quale suo libro in particolare dobbiamo cercare per serbarne il ricordo? Il destino del leone!

Ieri 13 Novembre 2021 è giunta la notizia della scomparsa di Wilbur Smith (nato a Broken Hill, in Zambia, nel 1933). Smith è stato uno degli autori più letti al mondo, con oltre 120 milioni di copie vendute. Straordinario il suo successo in Italia. Il suo primo libro, bestseller ma soprattutto longseller che gli ha dato da subito onori e fama è stato “Il destino del leone”; prima edizione italiana di Longanesi del 1981.

La prima edizione de “Il giorno del giudizio” di Salvatore Satta: ad ogni comparsa sul mercato è bagarre!

Appare e subito sparisce la prima edizione assoluta de “Il Giorno del Giudizio” di Salvatore Satta (CEDAM, 1977), un romanzo con una straordinaria genesi, recuperato inedito tra le carte postume del grande saggista ed esperto di materie giuridiche nuorese. L’opera ebbe poi ribalta internazionale.

Segnalazioni al mercatino di Isola Pepe Verde di Milano: Moana Pozzi, libro proibito del sultano Hamid, Tolkien

ISOLA PEPE VERDE (MILANO) REBELOTTO IN GIARDINO – Domenica 15 Ottobre 2023 – Via Pepe Verde 10. Bancarelle di cose belle, vintage, creazioni, artigianato e tanto altro. Spuntano tra le bancarelle alcuni libri interessanti che vale la pena di attenzionare.

“Guida per le proiezioni cinematografiche popolari”: cinema e propaganda comunista

Raro opuscolo di chiara propaganda politica, tutta di matrice P.C.I. con delle liste molto dettagliate di film considerati da vedere, altri di carattere incerto ed altri ancora classificati come “cattivi” e assolutamente “da smascherare”. Tra i film da vedere ci sono praticamente tutti quelli di De Sica, Rossellini, Visconti, De Santis e Lattuada.

Di Gianni De Michelis di raro non c’è solo il libro sulle discoteche…

Un raro e sconosciuto libro di “avvenire politico”, con temi che quasi trent’anni dopo sono ancora caldissimi, scritto da Gianni De Michelis; sigla editoriale misteriosa…