"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
segnalazione flash  /  
19 Settembre 2020

“Las uvas y el viento”, di Pablo Neruda (Santiago del Cile, Nascimento, 1954) in asta su Catawiki

Las uvas y el viento, di Pablo Neruda (Santiago del Cile, Nascimento, 1954).

Prima edizione cilena di una delle maggiori opere di uno più grandi poeti del Novecento. Pablo Neruda, pseudonimo di Ricardo Eliécer Neftalí Reyes Basoalto (1904-1973) poeta e politico cileno.

Neruda è effettivamente considerato tra gli artisti più importanti e influenti del suo secolo; oltre ad essere stato senatore della Repubblica cilena, membro del Comitato Centrale del Partito Comunista (PC), candidato alla presidenza del suo Paese e ambasciatore in Francia. Tra i suoi numerosi riconoscimenti, spiccano il Premio Nobel per la letteratura nel 1971 e un dottorato honoris causa dell’Università di Oxford.

Il libro in asta su Catawiki

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

…su eBay c’è “La ballata di Ned Kelly” di Peter Carey

Appare su eBay il raro “La ballata di Ned Kelly”, di Peter Carey (Frassinelli, 2002), singolare romanzo e falsa autobiografia del bandito australiano Ned Kelly (1855-1880).

Scovato in un mercatino un introvabile (e censurato) “Arriva Bartali”

GROSSETO EMPORIO DEL RIGATTIERE 16 Marzo 2018 Avvistato un libricino, collana drammatica maschile, della Libreria Salesiana Editrice, dal titolo “Arriva Bartali”, di Giuseppe Pratesi (1936). Un innocuo libretto eppure censurato dal Fascismo; rarissimo: nessuna biblioteca ne detiene una copia.

In un libro Hugo Pratt raccontato da Alberto Ongaro: come tutto ebbe inizio

Chi meglio di Alberto Ongaro, paria e complice da subito del grande fumettista, poteva raccontare la nascita del “mito” Hugo Pratt, vista con gli occhi di chi sa come stanno le cose e a cui non la si racconta…

“Deconstructing Osama” di Joan Fontcuberta (2007): un falso Osama bin Laden si aggira ancora per l’Afghanistan

Questa è un’opera parodistica, nella quale l’autore si finge e si traveste da terrorista islamico, con tanto di barba finta e abbigliamento tipico arabo. In un secondo momento, manipolando foto e video dal canale Al Yazira, l’artista inserisce se stesso negli scatti, sovrapponendo il suo volto al corpo di Osama Bin Laden. Ne esce fuori una visione complessa e ironica di come il mondo occidentale percepisce il mondo arabo.

Trovata una copia del rarissimo “Marilyn, dillo tu” di Floriana Maudente: il primo libro sulla fine della grande diva

Ad un anno esatto dalla segnalazione su questo blog, spunta fuori finalmente una copia del primo libro (classico instant book) sulla fine di Marilyn Monroe. Si parla di “Marilyn, dillo tu!”, di Floriana Maudente (Vitagliano, 1962).