"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

Niente altro che la verità: i farmaci in Italia, le mie lotte, i miei errori, di Duilio Poggiolini (Roma, L’Airone, 1995).

 

L’ESEMPLARE IN VENDITA 

 

Un libro che sembra scomparso dai radar. Si tratta dell’autobiografia di Duilio Poggiolini (nato a Roma nel 1929), ex dirigente nel settore farmaceutico, e direttore generale del servizio farmaceutico nazionale presso il Ministero della Sanità – in un periodo che va dai primi anni ’80 fino agli anni ’90. Fu coinvolto nello scandalo di Tangentopoli. Sul caso degli emoderivati infetti è stato assolto “perché il fatto non sussiste” nel 2019.

Secondo Gabriele Isman su La Repubblica (8 Ottobre 2015):

“Negli anni successivi a Mani Pulite e alla condanna sua e dell’amata Pierr, Poggiolini aveva anche provato a raccontare la sua versione dei fatti in un libro – Niente altro che la verità: i farmaci in Italia, le mie lotte, i miei errori – che era stato presto ritirato dal mercato per insuccesso editoriale.”

Probabile che il libro avesse comunque terminato il suo iter editoriale, e i tempi non erano certo maturi (nel 1995) affinché il pubblico accettasse la versione di un uomo che i media avevano dipinto come il demonio fatto persona.

Poggiolini scrisse il libro nel 1993, dal carcere, e ne sono conservate solo due copie in collezioni pubbliche, alla Biblioteca civica centrale di Torino e alla Biblioteca civica di Varese.

Ad ogni modo il libro di Poggiolini servì quanto meno ad arginare la campagna stampa avversa, visto che un anno prima era uscito il dirompente Mister & Lady Poggiolini, di Silvestro Montanaro e Sandro Ruotolo (Napoli, Tullio Pironti, 1994). Prefazione di Michele Santoro.

 

 

 

 

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Picchiata nell’amore” di Piero Bellanova, non raro ma costoso e ricercato!

Di “Picchiata nell’amore: romanzo sintetico col manifesto futurista”, di Piero Bellanova (Unione Editoriale d’Italia, 1940) esistono diverse copie in vendita presso i librai specializzati. Il libro, unica opera di un famoso futurista e psichiatra del “Gruppo Romano”, medico personale di Marinetti, è molto ambito e ricercato.

“Omicidi in Appennino” di Sandro Antonini: il libro che racconta un mistero irrisolto

Il mistero del serial killer di Bargagli, con una lunga serie di omicidi irrisolti, sono il tema di un libro del 2011 di Sandro Antonini, non più reperibile.

Manoscritto trovato a Saragozza, di Jan Potocki

Su una bancarella di Via Parboni, al mercatino di Porta Portese a Roma, è stata avvistata una copia di “Manoscritto trovato a Saragozza” di Jan Potocki nella prima edizione integrale di Guanda.

“Mazzini”, di Gaetano Salvemini (Catania, Battiato, 1915). Prima edizione rarissima – 46 €

Mazzini, di Gaetano Salvemini (Catania, Battiato, 1915). Rara in prima edizione https://www.ebay.it/itm/272998792104

Eccezionale copia numerata di “5 poesie 5 incisioni” di Apollinaire / Alberto Sughi (1978) in asta a 1 €

Edizione privatissima stampata con i caratteri della Tipografia Niccolai di Pistoia su carta delle Cartiere Magnani di Pescia, illustrata con le incisioni di Alberto Sughi (1928-2012) e curata da Torello Bellandi.