"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

In uscita a dicembre 2018 per le Edizioni Gingko di Verona una nuova edizione del libro di Angelo Paratico, già noto con il titolo di Leonardo da Vinci: un intellettuale cinese nel Rinascimento italiano (Gingko, maggio 2017).

Il libro parla delle supposte origini cinesi della madre Caterina del genio italiano. Quest’ultima edizione si intitolerà Leonardo Da Vinci: lo psicotico figlio d’una schiava, ed è previsto in uscita per la fine dell’anno. Ci sarà un capitolo nuovo rispetto all’edizione precedente.

Nel panorama del 2019 – in cui cade il cinquecentesimo anno dalla morte di Leonardo – questo libro si annuncia come l’unico “contro”, l’unico che si dissocia, che contesta alcune verità storiche. Una perla nera, di quelle che fanno sempre felici i cacciatori di libri.

Su Angelo Paratico e sulla metamorfosi delle Edizioni Gingko (passate da Molinella di Bologna a Verona) ne parlo diffusamente al Cap. 6 – L’incontinente giallo del libro di imminente uscita Nuovi casi per il cacciatore di libri, di Simone Berni (Biblohaus). Un argomento che il cacciatore di libri non può lasciarsi sfuggire…

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Un rarissimo esemplare della prima edizione assoluta di “Ultimo viene il corvo” di Italo Calvino (1949)

“Ultimo viene il corvo” è una raccolta racconti di Italo Calvino pubblicata la prima volta nel 1949; anche se il libro è stato ristampato vent’anni più tardi, la prima edizione è diventata quasi irreperibile.

Un libro sulla Pasqua che ha fatto epoca (eppure era solo il 2007)!

Oggi ricordiamo un caso che fece scalpore nel 2007, riguardante il libro “Pasque di sangue” di Ariel Toaff, che fu immediatamente censurato. La storia che c’è dietro.

Un lotto di 8 libri di astronomia popolare: Sputnik, esplorazioni celesti, vita e morte degli astri

Lotto in asta a condizioni vantaggiose di 8 libri di astronomia popolare, tutti usciti dal 1929 al 1957 sui maggiori temi, dai satelliti artificiali, fino alle osservazioni dei corpi celesti.

Un altro libro che aveva previsto la pandemia del 2020: “Rapporto della CIA” di Alexandre Adler (Gremese, 2009)

Spunta un altro saggio di politica globale (e cospirazionismo) che – tra i vari scenari – già nel 2005 (l’edizione italiana arriverà nel 2009) prevedeva che l’anno 2020 sarebbe stato un anno di svolta, e già si parlava di una pandemia…

Claudio Baglioni “Il romanzo di un cantante” LATO SIDE 1978 MOLTO RARO

Raro e ricercato; con testi delle canzoni; libro cult