"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Libro Illeggibile N. XXV, di Bruno Munari (Milano, s.e., 1959)

 

Tiratura di 300 copie numerate. Carte bianche e nere. Molto raro. Solo una copia risulta catalogata presso l’OPAC SBN, conservata presso la Biblioteca del Centro APICE – Archivi della parola, dell’immagine e della comunicazione editoriale dell’Università degli studi di Milano.

 

L’ESEMPLARE IN ASTA – L’asta chiuderà alle h. 20:20 circa del 3 giugno 2021.

 

Dalla scheda del veditore:

“Nel 1949 Bruno Munari progetta per la prima volta una serie di “libri illeggibili”, opere che definitivamente rinunciano alla comunicazione testuale a favore della sola funzione estetica.
Non semplicemente supporto per il testo, la carta comunica un messaggio attraverso il formato, il colore, i tagli e la loro alternanza. Si omettono gli elementi che costituiscono il libro tradizionale, come il colophon e il frontespizio, e la lettura diventa lo svolgersi cadenzato di una composizione musicale, con timbri sempre diversi nell’alternarsi delle pagine.
Nel segno della rarefazione visiva e della sperimentazione dei materiali, la produzione di “libri illeggibili” continua per Munari lungo tutto l’arco della propria vita.
Nel 1955 alcuni esemplari sono esposti al MoMA di New York, nella cui Design Collection sono tuttora conservati 9 “libri illeggibili”.

Bruno Munari
Libro illeggibile N. XXV, Milano
Anno di pubblicazione: 1959
– Numero di pagine: 19
– Tipo di rilegatura: cartoncino, filo annodato
Lavorazioni speciali: pagine formato diverso
Lingua: senza testo
Dimensioni: 10×10 cm
– In ottime condizioni
– Tiratura 300 copie numerate (copia n°33)
Carte bianche e nere.”

 

 

 

Disponibilità di ulteriori copie & altri libri illeggibili (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Paese senza Campanile” di Nino Ranieri (Emiliano Degli Orfini 1935): raro e valutato

Emiliano Degli Orfini non è assolutamente da considerarsi un editore minore o provinciale, anzi; negli anni ’30 le sue collane di poesia e di narrativa erano dirette da Aldo Capasso, e hanno pubblicato autori importanti. Paese senza camoanile è un libro molto raro.

Raro libro sul grande allenatore Nereo Rocco trovato al mercatino di Emmaus

ALBIGNASEGO (PADOVA) Emmaus di Via Paolo Mascagni  Giovedì 4 Marzo 2021 Avvistato “7 anni con Nereo Rocco”, di Enzo Lanzotti (Padova, senza dati editoriali, 1982), documentata opera di 172 pagine, di cui una sola copia risulta posseduta dal Sistema Bibliotecario Nazionale.

“La pantera siamo noi” di Marco Capitelli in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 18 Settembre 2022 avvistato “La Pantera siamo noi” di Marco Capitelli (CIDS, 1990) sul movimento studentesco di ribellione contro la riforma universitaria.

Simone Berni, il cacciatore di libri: un’attività che non si ferma mai

Simone Berni è il cacciatore di libri; come nasce e si sviluppa un’attività che va avanti da vent’anni. Da New York a Macerata, passando da Amsterdam.

“La cucina della famiglia fascista” (1977) di Zia Carolina: cosa si mangiava nelle case durante il ventennio

“La cucina della famiglia fascista” rappresenta un interessante documento storico che offre uno sguardo unico sulla cucina e le abitudini alimentari delle famiglie piccolo-borghesi cittadine durante il periodo anteguerra.