"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Liliana Cavani: ogni possibile viaggio, di Francesca Brignoli (Recco, GE, Le Mani, 2011)

ROMA PORTESE Domenica 7 Ottobre 2018. Su una bancarella di Via Parboni c’è un libro dedicato a Liliana Cavani, regista e sceneggiatrice assai discussa e più volte censurata: il libro s’intitola Liliana Cavani: ogni possibile viaggio; scritto da Francesca Brignoli, esperta di Storia e critica del cinema, è stato pubblicato dalla piccola casa editrice di Recco (GE) Le Mani nel 2011. Della Cavani (nata nel 1933), regista dello scandalo e intellettuale trasgressiva, basterà ricordare, tra i tanti capolavori della settima arte, Il portiere di notte (un’immagine tratta da un fotogramma del film funge da copertina del libro), con Dirk Bogarde e Charlotte Rampling e La pelle (tratto da un romanzo di Curzio Malaparte) con Marcello Mastroianni e Claudia Cardinale. Il saggio avvistato è autografato dalla stessa Cavani e viene offerto, come nuovo, a 15 € (E. P.)

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

I libri introvabili sul “caso Jacques Fesch”, il ghigliottinato in odor di Santità

Molto rari, ricercati e dalle valutazioni spesso assurde (oltre mille euro) i libri sul caso di Jacques Fesch, il giovane omicida francese ghigliottinato all’età di 27 anni nel 1957 – da tempo in odor si santità per una stupefacente conversione durante gli anni del carcere, quando era in attesa dell’esecuzione della pena capitale.

I romanzi di Michele Mari: le valutazioni verso il picco! Ma perché?

Si registra ormai una decisa crescita nelle valutazioni collezionistiche delle prime edizioni dei romanzi di Michele Mari. Personaggio un po’ schivo, ma che gli piaccia o no ormai i suoi libri fanno discutere.

Selezione di 5 “libri sui libri” fuori catalogo disponibili su Libraccio

Ecco un’altra mini-selezione (5 titoli) curata dal cacciatore di “libri sui libri” tutti disponibili su Libraccio, nel settore “usato”. Di fatto, sono libri nuovi, però ritirati dalle librerie, pochi mesi o addirittura anni fa. Scommettiamo che tra questi ce ne saranno alcuni che nel frattempo vi sono sfuggiti?

Due libri proibiti di carattere internazionale: “Julian Assange” e “Non metterò il vostro cappello”

Due libri scomodi e di non facile rinvenimento. Si tratta del profilo su Wikipedia di Julian Assange come appariva agli inizi degli anni 2000, prima dell’esplosione del caso Wikileaks (oggi è profondamente modificato) e “Non metterò il vostro cappello”, di Ahmed Qatamesh, sul caso dei palestinesi e le torture durante gli interrogatori della polizia israeliana.

Ormai sempre più introvabile: Licio Gelli e il suo manuale per arrivare al “successo”

“Come arrivare al successo” di Licio Gelli: ognuno può leggere questo libro col suo personalissimo metro di giudizio. C’è chi vi ravviserà ipocrisia e malafede, chi invece sarà colpito dalla raffinatezza del suo autore e dalla disciplina interiore. A tutti la libertà di scegliere l’approccio e l’analisi.