"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

ROMA BANCARELLA IN VIA ARENULA Martedì 22 Dicembre 2020 Diverso tempo fa, già mi sono occupato dello scrittore, novelliere e critico d’arte francese Charles Asselineau (1820-1874), allorché presentai, per il grande amore che l’autore nutriva per i libri (come noto questo letterato fu anche un celebre bibliofilo e collaboratore di varie riviste letterarie e artistiche) il suo celebre racconto: L’inferno del Bibliofilo, nella edizione della casa editrice La vita felice (Milano 2014 – con a fronte la traduzione in lingua originale); scritto che ha avuto nel tempo innumerevoli edizioni.

Ora ho ritenuto meritevole di considerazione anche una copia di questo racconto, avvistata in una bancarella di Via Arenula nei pressi di Largo di Torre Argentina qualche tempo addietro, ovvero quella pubblicata in prima edizione a luglio 1993 dalla gloriosa casa editrice Biblioteca del Vascello s.r.l. di Roma (il cui ultimo catalogo risale ormai all’anno 1996), quale numero 4 della collana Bibliofollia, a cura di Clara Piccinini, con le illustrazioni di Zig Brunner e la consulenza editoriale di Barbara Piquet.

Questa edizione, per la quale era stato approntato un bel volumetto in formato sedicesimo oblungo di 70 pagine, come sopra offerto perfetto a soli tre euro, si fa desiderare per le numerose illustrazioni, alcune a piena pagina e soprattutto perché si avvale di un saggio introduttivo importante: la prefazione che apparve nel 1875 all’edizione del catalogo proprio della biblioteca di Asselineau. Da ultimo, si evidenzia anche che molti dei personaggi citati nello scritto dall’autore nel racconto sono bouquineurs, stampatori, collezionisti o librai noti all’epoca, negli ambienti dei bibliofili. (E. P.)

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

L’INFERNO DEL BIBLIOFILO. Copertina flessibile – 31 dicembre 1992, di ASSELINEAU Charles

EUR 9,00
Disponibile su AMAZON
Compralo Subito per soli: EUR 9,00
Compralo Subito

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Luigi Ghirri. Atlante”(Charta, 1999): un viaggio concettuale all’interno dei segni

Iconico volume postumo realizzato con testi di Luigi Ghirri e di Vittorio Savi. Opera di fotografia concettuale eccelsa; un saggio di lettura fotografica e di lettura dei segni dell’uomo. In asta su Catawiki.

“Vivere con i libri” di Alberto Manguel: quando si scopre che i libri fanno parte di noi

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI Largo di Torre Argentina Mercoledì 29 Luglio 2020 “Vivere con i libri”, di Alberto Manguel (Einaudi, 2018). Quando si scopre che i libri fanno ormai parte della nostra vita e non possono essere rimpiazzati negli affetti e nelle priorità da niente altro.

“Atlante Americano” di Giuseppe A. Borgese (Guanda, 1936): edizione molto rara

Nel 1936, dopo che Mondadori aveva rifiutato il libro, l’editore Guanda realizzò una stampa non ufficiale di “Atlante Americano” di Giuseppe Borgese che circolò in modo molto limitato: poche copie a beneficio di una ristrettissima cerchia di personalità della cultura.

“Alpinismo senza chiodi” di Bartolomeo Figari, il libro cult della montagna

Libro che non può mancare nella biblioteca di ogni appassionato di montagna e di arrampicate; Figari fu a capo del CAI nel momento in cui l’Italia salì sul K2, momento forse di massimo splendore (1954) dell’alpinismo nazionale.

Putin: i libri su di lui e i (rarissimi) che lo vedono come autore sono i più cercati del momento sul web

In questi giorni di marzo 2022 Putin è al centro dell’attenzione mondiale a seguito delle manovre di guerra contro la vicina Ucraina. E si è risvegliato l’interesse generale nei suoi confronti da parte della comunità internazionale.