"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
segnalazione flash  /  
12 Giugno 2021

“Lo scolabottiglie di Duchamp” di Ermanno Migliorini (Il Fiorino, 1970): un raro mini-trattato di estetica & libro cult

Lo scolabottiglie di Duchamp, di Ermanno Migliorini (Firenze, Il Fiorino, 1970).

 

L”ESEMPLARE IN VENDITA

 

Ermanno Migliorini (1924-1999), allievo di Giulio Preti, è stato professore ordinario di Estetica presso l’Università degli Studi di Firenze. Lo scolabottiglie di Duchamp è una sorta di libro cult di questo studioso. Fu stampato in un esiguo numero di copie (non precisato) da un piccolo editore, non più in attività.

Lo scolabottiglie (Porte bouteilles) di Duchamp è quello che può essere considerato il primo ready-made, il congegno creativo più rivoluzionario dell’arte moderna. Una dissacrante provocazione di Marcel Duchamp che ha profondamente condizionato il pensiero artistico del Novecento.

Dall’opera di Migliorini:

“L’esperienza di Duchamp, come in genere gran parte dell’arte contemporanea, […] mette in evidenza la forma vuota del processo di valutazione (in una sua ‘lettura’ analitica), ma anche (in una lettura estetica) la vuota legalità del fatto artistico, dell’esperienza artistica”.

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Chi ha visto la prima edizione di “Le mani rosse sulle forze armate”?

“Le Mani rosse sulle forze armate”, un pamphlet edito nel 1966 che denunciava pericoli di infiltrazione comunista nell’esercito e attaccava il Generale de lorenzo, rivale di Giuseppe Aloia nelle alte gerarchie militari. Il libro è praticamente introvabile in prima edizione.

“Vivere con i libri” di Alberto Manguel: quando si scopre che i libri fanno parte di noi

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI Largo di Torre Argentina Mercoledì 29 Luglio 2020 “Vivere con i libri”, di Alberto Manguel (Einaudi, 2018). Quando si scopre che i libri fanno ormai parte della nostra vita e non possono essere rimpiazzati negli affetti e nelle priorità da niente altro.

“Amoenitates Belgicae”, di Charles Baudelaire (Paris, Éditions Excelsior, 1925) in asta su Catawiki

“Amoenitates Belgicae”, di Charles Baudelaire (Paris, Editions Excelsior, 1925).  Edizione limitata di 165 copie numerate su carta Holland Van Gelder. Prima edizione di questi epigrammi che esaltano il fascino del Belgio.

“Dissertazioni sopra le apparizioni de’ spiriti e vampiri” di Augustin Calmet in bancarella

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 6 Ottobre 2018 Avvistata una copia (anastatica del 1969) dell’opera “Dissertazioni sopra le apparizioni de’ spiriti, e sopra i vampiri” di Augustin Calmet (Milano, Ancient Libri d’Altri tempi, 1969).

“Gli inganni della Storia” di Nerino Rossi in bancarella

Su una bancarella di Porta Portese (Roma) è stato avvistato il libro “Gli inganni della Storia” di Nerino Rossi (Marsilio, 2008) edito per la collana “Gli specchi della memoria”; sottotitolo: “Da Cristo a Lenin, da Mussolini a Moro, le bugie più sorprendenti”. In vendita a 5 €.