"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

La bibliografia di scritti su Luther Blissett è ben definita sia per opere in italiano che per altre lingue. Ci sono però molti testi, sempre parte della galassia a lui dedicata, che spesso non vengono inclusi nelle liste di lettura e non sono menzionati nei saggi. È sempre di enorme interesse andare a caccia di libri od opuscoli rari e sconosciuti ai più.

 

Luther Blissett è uno pseudonimo collettivo originato da un gruppo di artisti, performer, riviste underground, operatori del virtuale e collettivi di squatter durante la decade dei novanta. La prima volta in cui apparve questo pseudonimo fu a Bologna, nel 1994, ed è diventato famoso grazie al romanzo Q pubblicato nel 1999. Attraverso azioni, sabotaggi, performance, manifestazioni, pubblicazioni, video e trasmissioni radiofoniche, la fama di Luther Blissett si è diffusa rapidamente in altre città europee come Roma, Londra, Germania, Spagna e Slovenia. Inoltre, sporadicamente è comparsa anche in Canada, Stati Uniti e Brasile. Il nome di questo pseudonimo è stato preso da quello dell’ex giocatore di calcio inglese di origine giamaicana Luther Loide Blissett, ingaggiato dal Milan nella metà degli anni ottanta. Nel 1994, Andrea Alberti e Edi Bianco hanno creato un volto fittizio per trasformarlo in un’icona pop. Nel 2000, i membri della sezione bolognese di Luther Blissett Project formarono il collettivo Wu Ming.

 

 

Disponibilità dei libri (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Due interessanti libri sul mondo del fumetto al mercatino

ROMA PORTA PORTESE Domenica 10 Novembre 2019. Su una bancarella di Via Ippolito Nievo, sono state avvistate due rarità per i collezionisti della “nona arte”. In ambito Bonelliano.

Alberto Arbasino: che assalto alle sue prime edizioni!

Sulla spinta della notizia della sua scomparsa si scatena la bagarre per le prime edizioni dello scrittore Alberto Arbasino, ma a ben guardare – tra le briciole – rimane qualche gemma caduta per terra…

“Fra i miei libri” di Tullio Gregory, che passione in libreria!

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI – Largo di Torre Argentina – Martedì 18 Febbraio 2020. Avvistato un piccolo gioiello: un classico libro sui libri, “Fra i miei libri”, di Tullio Gregory (Treccani, 2019), frutto della passione di uno dei più importanti intellettuali del Novecento italiano.

Un misterioso “Trasformazione delle donne in uomini e degl’uomini in donne” (Bortolo Occhi 1757)

Rara traduzione italiana di un opuscolo anonimo; presente in sole due biblioteche aderenti al Sistema Bibliotecario Nazionale, la Biblioteca Universitaria di Genova e la Biblioteca e archivio della Civica raccolta delle stampe Achille Bertarelli a Milano.