"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
librerie di Roma  /  
21 Febbraio 2020

“Romanzo”, una raccolta di poesie di Renzo Modesti in libreria

“Romanzo” di Renzo Modesti (Milano, All’Insegna del pesce d’oro, 1961)

ROMA LIBRERIA PUGACIOFF – Via Andrea Busiri Vici. Venerdì 21 Febbraio 2020 nella libreria in oggetto, sita a Roma in una traversa di Viale dei Quattro Venti in zona Monteverde-Gianicolense, si possono trovare libri esauriti, fuori edizione, usati, rari, antichi, riviste e fumetti, trascorrendo momenti di svago e cultura. Ebbene, in una recente sortita, è stato scovato (termine non peregrino, tanto è piccolo il libriccino di cui appresso) un esemplare della collana Lunario edita da All’insegna del pesce d’oro di Vanni Scheiwiller. Si tratta di un libretto (appena 45 pagine di 9 x 11,5 cm) pubblicato il 31 dicembre 1961 in 500 esemplari numerati (quello in oggetto porta il n.354) e s’intitola Romanzo, scritto dal giornalista e critico d’arte Renzo Modesti (1920-1993); il volumetto, a onta del titolo, in realtà è una raccolta di poesie e costa 10 € (E. P.)

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Investite adesso su Joe Biden, prima che diventi presidente degli Stati Uniti!

Questo è il momento per puntare sul “cavallo vincente” alle prossime elezioni americane. Joe Biden a detta di molti, potrebbe spuntarla e allora conviene andare a caccia di suoi libri rigorosamente con dedica autografa perché una volta presidente i prezzi andranno alle stelle.

Storia di un romanzo-saggio sui giorni di Moro che svela i segreti delle Brigate Rosse. Rastrellato?

“I giorni del diluvio” di Francesco Mazzola (Rusconi, 1985) è un memoriale in forma anonima, sulle Brigate Rosse e sul caso Moro. Secondo l’autore fu rastrellato da mani ignote. A nulla è valsa una ristampa nel 2007.

“Fiabe del sottosuolo” di Giuseppe Sermonti: un’ipotesi meravigliosa

ROMA PORTA PORTESE Domenica 21 Giugno 2020 Con “Fiabe del sottosuolo” (Rusconi, 1989) Giuseppe Sermonti ha rivisitato le fiabe classiche, pensandole e ipotizzandole come tecniche di memorizzazione di segreti industriali del passato, in particolare sull’estrazione dei metalli.

“I giovani” di J. D. Salinger, sapevate niente della fascetta, del segnalibro e della busta?

Per “I giovani” di J. D. Salinger (uscito nel 2015 e fatto ritirare dal tribunale pochi giorni fa) saltano fuori: una fascetta editoriale rossa, che recita: “L’atteso inedito dell’autore del Giovane Holden”, un segnalibro in tema e addirittura una busta di tela per portarsi il libro a casa. Gadget introvabili!

Eccola finalmente al completo: il ciclo di Ardo l’Entusiasta!

Una delle trilogie più rare e ambite dai collezionisti nell’ambito della cosiddetta Protofantascienza italiana è quella del “Ciclo di Ardo l’Entusiasta” di Mario Viscardini. Recentemente un grande collezionista di genere fantastico ha annunciato su Facebook di aver completato l’elusivo trittico.