"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
Fiera di Sinigaglia  /  
23 Febbraio 2019

“Marketing è guerra!” di Al Ries e Jack Trout in bancarella

Marketing è guerra, di Al Ries e Jack Trout (Milano, McGraw-Hill Italia Libri, 1986).

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 23 Febbraio 2019 Avvistata per 2 € la prima edizione di Marketing è guerra!: l’applicazione delle strategie militari per la conquista dei mercati, di Al Ries e Jack Trout (Milano, McGraw-Hill Italia Libri, 1986).

Segnalazione di C. M. di Milano

Condividi:

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Ho fatto di tutto per salvare Moro” di Vittorio Cervone al mercatino

ROMA MERCATINO DI MONTEVERDE Martedì 5 Maggio 2020 – “Ho fatto di tutto per salvare Moro” di Vittorio Cervone (Marietti, 1979) – Il ricordo di un libro importante su una vicenda italiana mai spenta.

Condividi:

“I turchi: Codex Vindobonensis 8626” di Franco Maria Ricci in asta su eBay

Una splendida edizione neo-Bodoniana della F.M.R. dal titolo: “I turchi: Codex Vindobonensis 8626”, con testo di Alberto Arbasino (Franco Maria Ricci Editore, 1971) è al momento in asta su eBay.

Condividi:

“Nuovi casi per il cacciatore di libri” di Simone Berni: volete sapere di cosa parla?

Uscito ormai da qualche settimana “Nuovi casi per il cacciatore di libri”, di Simone Berni (Biblohaus & ES). Il libro sta ottenendo positivi riscontri, tuttavia molti si chiedono di cosa parli, quali argomenti tratti e quali autori e libri citi. Ebbene, potete leggerne qualche stralcio, se volete, su Google libri. Segue link.

Condividi:

Conjunctio, di Orryelle, storia e magia di un grimorio

Un collezionista racconta aneddoti e storie vissute su come entrò in possesso di un raro e prezioso libro di magia, “Conjunctio: A Graphic Grimoire”, di Orryelle Defenestrate-Bascule (Londra, Fulgur, 2008).

Condividi:

Zerocalcare è il nuovo fenomeno nazionale, e i suoi primi libri “spiccano il volo”…

Quando un autore diventa famoso (si fa il caso di Zerocalcare) il cacciatore di libri deve andare alla ricerca dei primi “pezzi”, le prime pubblicazioni – magari autoprodotte – che con il tempo acquisteranno valore e considerazione.

Condividi: