"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Il manifesto programmatico (in sole 79 copie) in vendita al Salone della Cultura di Milano

Da oggi sono ammesse le “predizioni”

 

MILANO SALONE DELLA CULTURA 19 & 20 Gennaio 2019. In occasione del consueto appuntamento annuale con quello che per anni è stato il Salone del libro usato, presso il tavolo della casa editrice Biblohaus e delle Edizioni SimOn  troveranno posto una serie di iniziative che daranno ufficialmente vita a una linea di editoria concettuale. Si comincia con il presentare il Manifesto programmatico delle Predizioni. Il manifesto è stato stampato in 79 copie numerate e il numero non è incrementabile.

Le predizioni

Manifesto programmatico delle “predizioni” (Edizioni SimOn, gennaio 2019).

Il nome attribuito a questa linea editoriale concettuale gioca sul doppio significato; a) pre-edizioni, cioè edizioni in anteprima; b) predizioni (come quelle dei maghi che predicono il futuro).

Gennaio 2019. Nascono le predizioni. Si tratta di una linea di editoria concettuale che postula edizioni future. Ogni singolo progetto, per avere una sua validità, che il tempo a venire dovrà confermare, ha necessità di essere portato avanti dagli autori ed editori in prima persona coinvolti.

Il manifesto programmatico con dichiarazione d’intenti è stato stampato dalle Edizioni SimOn nel gennaio 2019 in 79 esemplari numerati che non prevedono ristampe.

Le regole per effettuare una predizione sono solo cinque:

1. SOLO L’AUTORE O L’EDITORE POSSONO FARE UNA PREDIZIONE. Non ci si può occupare, pertanto, di libri di altri editori o autori;

2. IN COPERTINA DEVE ESSERE SPECIFICATA LA POSTULA. Per postula in questo caso specifico si intende la previsione temporale e/o spaziale della nascita (stampa) del libro.

3. LE PREDIZIONI NON AMMETTONO CONFLITTUALITÀ. Si possono effettuare predizioni sullo stesso libro senza generare alcun tipo di conflittualità.

4. LE PREDIZIONI NON AMMETTONO TIRATURE OLTRE LE NOVE COPIE. Ogni singola predizione deve avere un numero assai limitato di copie, da uno a nove. Questo limite esclude pertanto la totale assenza di copie e quindi le predizioni teoriche.

5. LA PREDIZIONE È UN LIBRO BIANCO SENZA TESTO. Il libro può essere dotato di colophon ed eventualmente possono comparire brevi passaggi di testo (quarte di copertina e alette; presentazioni, prefazioni, postfazioni); ma ogni testo deve essere comunque di dimensioni inferiori ad una pagina.

Ecco le prime predizioni, presenti al Salone della Cultura di Milano 2019

Predizione n. 1. Si tratta di una predizione pre-postulata al 2008. All’epoca esisteva il Salone del libro usato che si teneva in dicembre alla Fiera MilanoCity. La predizione pre-postulata è comunque valida in quanto postula la stampa di Nuovi casi per il cacciatore di libri, di Simone Berni, nel dicembre 2018. Tiratura: 1 copia.

Predizione n. 2. Si tratta di una predizione postulata al 20 gennaio 2029 dove il libro Nuovi casi per il cacciatore di libri, di Simone Berni, verrà stampato in quello che viene definito “ex Salone della Cultura di Milano”. Tiratura: 1 copia.

Predizione n. 3. Si tratta di una predizione postulata al 20 gennaio 2029 dove il libro Nuovi casi per il cacciatore di libri, di Simone Berni, verrà stampato/presentato a Milano nel 2029, in occasione del 10° anniversario del libro stesso. Tiratura: 1 copia.

Predizione n. 4. Si tratta di una predizione postulata al Gennaio 2021 per una stampa/presentazione a due anni di distanza (2019-2021) del libro Il diario segreto del cacciatore di libri, di Simone Berni. Tale predizione ha una tiratura di 3 copie.

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

In asta su Catawiki la prima edizione integrale di “Dracula” di Bram Stoker (F.lli Bocca, 1945)

Appare in asta una copia della prima edizione italiana integrale del “Dracula” di Bram Stoker (MIlano, F.lli Bocca,1945), un libro che negli ultimi tempi sta spuntando valutazioni quasi da capogiro.

“Avete assassinato l’Italia”: documento sul processo Matteotti (Il Tribuno, 1947)

Molto raro; documento originale completo di timbri per l’invio postale dell’autore.

In asta uno dei libri-denuncia più significativi del ‘900 italiano: “Morire di classe” di Cerati e Berengo Gardin (1969) sui manicomi

Prima edizione di uno dei libri fotografici più importanti in ambito sociale del ‘900 italiano, che è un’aspra denuncia della disumanità della situazione manicomiale dell’Italia del tempo prima della riforma Basaglia. Libro molto ricercato e valutato.

“L’ultimo mistero” su Fausto Coppi in libreria!

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI – Largo di Torre Argentina – Martedì 6 Agosto 2019 Un libro per chi vuole sapere la verità sul grande campione di ciclismo: “Coppi l’ultimo mistero: le verità mai raccontate sul tramonto del Campionissimo” di Adriano Laiolo e Paolo Viberti (Edicicloeditore, 2019).

“La festa del Parco Lambro” di Franco Ortolani: un’icona Beat in asta su eBay

“La festa del Parco Lambro”, di Franco Ortolani (Mastrogiacomo-Images 70, 1978) è un libro fotografico curato da Franco Ortolani che ha fatto epoca e ben rappresenta sia il movimento Beat che i multiformi e variegati anni ’70.