"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Relazione sugli esperimenti di telegrafia e telefonia senza fili eseguiti nell’Alto Tirreno dal 1 settembre 1900 al 18 maggio 1901, del Capitano di Corvetta Quintino Cav. Bonomo (Senza luogo, Ministero della marina, [1901?]).

 

L’ESEMPLARE IN ASTA – L’asta chiuderà alle h. 21:28 circa del 10 ottobre 2021.

 

Rarissimo documento di cui è noto un solo esemplare in collezioni pubbliche, presso la Biblioteca nazionale Vittorio Emanuele III di Napoli. In testa, al frontespizio: Ministero della Marina. Direzione generale di Artiglieria ed armamenti. Divisione armi subacquee e materiale elettrico. Sez. 2″.

 

Dalla scheda del venditore:

Documento telegrafo Marconi. Ministero della Marina direzione generale di artiglieria ed armamenti. Divisione armi subacquee e materiale elettrico, documento rarissimo. Relazioni sugli esperimenti di telegrafia e telefonia senza fili Marconi Eseguiti nell alto Tirreno dal capitano di corvetta Quintino cav Bonomo, dal 1 settembre 1900 al 18 maggio del 1901; fascicolo composto da 96 pagine, documento unico.

 

 

 

Disponibilità di ulteriori copie e/o altro raro materiale di ‘Marconiana’ (sempre aggiornato)

 

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Una perla da non perdere: lo straordinario romanzo di formazione di E. M. Forster: “Estate Artica” (Edizioni Croce)

Il nostro inviato a Più libri più liberi ci segnala l’uscita di “Estate artica” di E. M. Forster (Edizioni Croce, 2021) dello scrittore inglese la cui fama è cresciuta postuma, soprattutto per le pellicole tratte dai suoi libri, in particolare: “Passaggio in India”, “Camera con vista” e “Maurice”.

Il raro quarto libro delle leggende di lupo solitario: “Il labirinto della paura”, di Joe Dever; John Grant (Armenia, 2005)

Quarto atto della fortunata serie di romanzi fantasy che vanno sotto il nome di “Le leggende di Lupo Solitario” tratti dagli originali videogame.

“La direttissima Bologna-Firenze” del Ministero dei lavori pubblici (Istituto geografico De Agostini, 1934)

Interessante opera su uno dei vanti dell’ingegneria italiana durante il Fascismo, in un’opera preziosa e ambita, con una stupefacente copertina illustrata.

“L’arte mia” (1984) di Francesca Alinovi: quasi introvabile il libro più importante della sfortunata critica d’arte

Francesca Alinovi era nota per il suo lavoro nelle arti visive, sui graffiti e nella critica d’arte. Il suo contributo al mondo dell’arte e la tragica fine della sua vita continuano a suscitare dibattito e interesse in tutto il mondo.