"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Il romanzo più politicamente scorretto della letteratura chicana è diventato un libro di testo

 

La casa in Mango Street è un romanzo del 1984 della scrittrice messicano-americana Sandra Cisneros (nata nel 1954). Il romanzo è strutturato come una serie di “vignette” autoconclusive. Si racconta un anno di vita dell’adolescente Esperanza Cordero, una dodicenne chicana (i “chicani” sono i messicani emigrati negli Stati Uniti) cresciuta nel quartiere ispanico di Chicago.

Il romanzo è intriso di elementi della cultura messicano-americana e temi spinosi come classe sociale, razza, sessualità, identità di genere. Questi elementi non hanno comunque impedito al libro di avere un successo enorme (oltre 6 milioni di copie vendute), soprattutto risulta diffusissimo e letto nelle scuole, adottato su larga scala come libro di testo per la narrativa contemporanea.

Le critiche non sono mai mancate, ma la sua popolarità ha sempre retto bene il colpo e il libro “a furor di popolo” ha sempre superato ogni ostacolo, vincendo premi prestigiosissimi (come l’American Book Award della Before Columbus Foundation) e ottenendo riconoscimenti che ne hanno fatto negli anni un longseller continuamente ristampato.

The House on Mango Street è considerato un classico moderno della letteratura chicana ed è stato oggetto di numerose pubblicazioni accademiche e teorie femministe. Il libro è stato nell’elenco dei bestseller del New York Times.

Poiché il romanzo tratta tematiche delicate, come le violenze domestiche, la pubertà, le molestie sessuali e il razzismo, ha dovuto affrontare sfide e minacce di censura. Eppure rimane un testo influente nella cosiddetta coming-of-age literature per giovani adulti.

 

L’edizione americana

1° ed. americana

La prima edizione americana è del 1984, con il titolo di The House On Mango Street ((Houston, TX, Arte Publico Press, 1984). Si è fatta molto rara, raggiungendo valutazioni ragguardevoli, soprattutto se firmata.

 

 

 

 

 

 

Disponibilità della prima edizione americana (sempre aggiornato)

 

L’edizione italiana

1° ed. italiana (1992)

2° ed. italiana (2007)

La prima edizione italiana è La casa in Mango Street, di Sandra Cisneros; traduzione di Paolo Zaninoni (Parma, Ugo Guanda, 1992).

Il libro ha avuto una seconda edizione, con un titolo leggermente diverso, La casa di Mango Street, di Sandra Cisneros; traduzione di Riccardo Duranti (Roma, La Nuova Frontiera, 2007).

In realtà è la seconda edizione ad essersi volatilizzata; raramente presente in vendita, è diventata rarissima.

 

Disponibilità delle edizioni italiane (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Smash! L’epoca d’oro dei fumetti” al mercatino dell’usato

ROMA MERCATINO DELLA GARBATELLA 20 Aprile 2018 Avvistata una copia di “Smash! L’epoca d’oro dei fumetti”, di B. Palmiro Boschesi (Mondadori, 1975). L’esemplare che si segnala risulta in condizioni assolutamente perfette.

Ma chi era in realtà Henry Miller? E se la risposta a questa domanda fosse in un libro…?

ROMA MERCATINO DELLA GARBATELLA di Via Manfredo Camperio, Giovedì 24 Giugno 2021 Avvistato “Henry Miller attraverso autotestimonianze e documenti fotografici presentato da Walter Schmiele” (Longanesi, 1963).

“Le trentasei vedute del monte Fuji”, di Jocelyn Bouquillard al mercatino

ROMA MERCATINO DELLA GARBATELLA Mercoledì 16 Gennaio 2019 avvistata una copia di “Le trentasei vedute del monte Fuji”, di Jocelyn Bouquillard (L’Ippocampo, 2007).

Futurismo-Dadaismo-Surrealismo-Espressionismo in un pezzo unico!

Straordinaria opera del 1968 (ristampa autorizzata) che con la parola ISMI riunisce ed accomuna tutta l’arte d’avanguardia del XX secolo. L’asta chiude alle h. 20:04 del 2 Maggio.

…su eBay è stato venduto Il Signore degli anelli 1° ed.

Nella prima settimana di Marzo 2018 una copia della prima edizione de “Il Signore degli anelli” di J. R. R. Tolkien (Milano, Rusconi, 1970) è stata venduta sul sito d’aste eBay. Si tratta della prima edizione ufficiale italiana.