"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Muri, di Tomas Milian; introduzione di Alberto Boatto (Cosenza; Roma, Lerici, 1982).

 

Rarissima testimonianza di un’altra delle innumerevoli sfaccettature di Tomas Milian, quella di fotografo. Il libro è un perfetto sconosciuto alle bibliografie ufficiali, presente, tra l’altro, in sole tre biblioteche, ed esattamente alla Biblioteca delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara; alla Biblioteca nazionale centrale di Firenze e alla Biblioteca dell’Accademia nazionale dei Lincei e Corsiniana di Roma.

 

 

Chi è Tomas Milian

Tomas Milian è lo pseudonimo di Tomás Quintín Rodríguez (L’Avana, 1933 – Miami, 2017), è stato un attore, sceneggiatore e cantante cubano con cittadinanza statunitense naturalizzato italiano dal 1959.
È noto al grande pubblico soprattutto per i numerosi film del filone cosiddetto “spaghetti western” e del filone dei “poliziotteschi” a cavallo tra gli anni sessanta e ottanta ai quali ha partecipato con vari ruoli poi divenuti dei cult.

 

 

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

la prima edizione italiana di “Dracula” di Bram Stoker con una veste editoriale degna

Questa edizione in particolare è la seconda edizione italiana integrale (dopo quella dello stesso editore del 1945), e dopo la prima edizione italiana in assoluto, quella del 1922 uscita per Sonzogno, che però non riporta il testo integrale del romanzo.

Esce “Memorie del futuro” di Domenico Cammarota (Biblohaus, 2023): una finestra sul ‘900 tra Futurismo e mondo dei libri

Dalla penna autorevole di Domenico Cammarota esce per Biblohaus di Macerata, consolidata realtà di editore che stampa libri sui libri da oltre quindici anni, un vero e proprio fuori collana dedicato agli incanti e alle suggestioni del ‘900 letterario, futurista e bibliofilo.

Come si cerca un libro

Come si fa a sapere se un libro esiste

La prima regola per chi si accinge a cercare un libro su Internet è quella di accertarsi, al di là di ogni ragionevole dubbio, che quel libro esista veramente. Molto spesso, infatti, vengono effettuate ricerche per conto terzi e non sempre le informazioni fornite si...

Una copia autografata con dedica di “Ho finalmente capito l’Italia” di Philippe Daverio (Rizzoli 2017)

Per quale motivo gli Italiani sono così diversi dagli altri cittadini d’oltralpe? Con questa “autobiografia di un alsaziano che riscopre le proprie origini lombarde” Philippe Daverio cerca di spiegare il nostro Paese a tutti gli stranieri.

Un’edizione in inglese de “Lo Hobbit” stampata in Russia

Lo Hobbit in inglese stampato a Mosca – Interessante edizione russa stampata nel 1982 a Mosca in lingua inglese per introdurre l’opera di Tolkien al lettore sovietico. Davvero una perla interessante per il collezionista di Tolkien.