"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Crimini firmati: collezione Rolando Pieraccini, a cura di Laura Nicora; Carlo Bernacchia; Giacomo Coronelli (Milano, Libreria Pontremoli, 2015).

 

 

Una passione infinita: letteratura poliziesca e di spionaggio

Il catalogo “Crimini firmati: collezione Pieraccini” rappresenta un’opera di notevole importanza per gli appassionati del genere poliziesco e di spionaggio. Curata da Laura Nicora, Carlo Bernacchia e Giacomo Coronelli della Libreria Pontremoli di Milano, verte proprio su Rolando Pieraccini, collezionista ed editore. Il catalogo rappresenta una raccolta straordinaria di opere firmate da 101 autori di romanzi polizieschi e di spionaggio.

Con 272 pagine e oltre 1000 pezzi interamente illustrati a colori, questo catalogo offre un’ampia panoramica delle opere autografate, prime edizioni e libri con dediche dei maestri novecenteschi del genere “giallo”. L’elenco di autori inclusi è impressionante e spazia da Eric Ambler a Agatha Christie, da John Le Carré a Georges Simenon, solo per citarne alcuni.

La collezione è particolarmente preziosa in quanto Rolando Pieraccini ha avuto rapporti di amicizia con molti degli autori presenti nel catalogo, tra cui Graham Greene, Thomas Narcejac, H.R.F. Keating, Julian Symons e Georges Simenon. Questa connessione personale aggiunge un livello di autenticità e significato alla raccolta, amplificando ulteriormente il suo valore per gli appassionati del genere.

La pubblicazione, del settembre del 2015 fu in edizione limitata, con sole 350 copie numerate. La cura nei dettagli come la brossura con risvolti e le numerose immagini a colori, conferiscono al catalogo un carattere esclusivo e pregiato.

Crimini firmati: collezione Pieraccini” costituisce un’opera di rara importanza per gli amanti della letteratura poliziesca e di spionaggio, offrendo una testimonianza straordinaria del contributo di questi autori al genere e della passione e impegno di Rolando Pieraccini nel collezionare e preservare tali opere.

 

Chi è Rolando Pieraccini

Rolando Raffaele Adolfo Pieraccini è un mecenate, gallerista ed editore di origine italiana da molti anni risiedente in Finlandia. Nato il 22 dicembre 1939 in Italia, si trasferì nella nazione nordica nel 1975. La sua presenza artistica e culturale in Finlandia si è concretizzata attraverso la fondazione di due case editrici, Eurographica e The Lauttasaari Press, con l’obiettivo di promuovere la cultura italiana e le relazioni culturali tra Finlandia e Italia. Nel 2009, ha stabilito la Fondazione Pieraccini per sostenere tali relazioni culturali, contribuendo attivamente alla diffusione e all’apprezzamento dell’arte italiana in Finlandia.

Un aspetto significativo della sua attività è l’influenza esercitata attraverso generose donazioni. Nel 2009, Pieraccini ha contribuito al Museo d’Arte Ateneum con opere della sua collezione d’arte, iniziata negli anni ’60, dimostrando così un notevole impegno a favore della diffusione e della conservazione dell’arte. Inoltre, nel 2018 ha donato al Museo Nazionale lettere e materiale raro di Jean Sibelius, così come la collezione “Grandi finlandesi”, sottolineando ulteriormente il suo ruolo nel supportare e preservare la cultura finlandese. Il suo impegno e contributo sono stati riconosciuti attraverso il conferimento dell’Ordine della Rosa Bianca finlandese, 1a classe, in merito al suo lavoro a favore dell’arte e della cultura finlandese.

Non solo Pieraccini ha sostenuto la cultura finlandese, ma ha anche contribuito attivamente alla promozione della cultura italiana in Finlandia, curando e pubblicando libri d’arte e antologie di letteratura italiana attraverso la sua casa editrice. Alcune delle sue pubblicazioni includono “Storie italiane del Novecento” e “Poesia italiana del XX secolo: 33 poeti – 120 poesie“. Queste opere hanno contribuito significativamente alla diffusione e all’apprezzamento della letteratura italiana in Finlandia, dimostrando così un impegno costante verso la promozione culturale e letteraria.

Inoltre, è importante sottolineare che Pieraccini è sposato con Siv Pieraccini, una cittadina finlandese, confermando ulteriormente i legami personali e culturali che ha stabilito con la Finlandia. In sintesi, la vita e le opere di Pieraccini dimostrano un forte impegno nei confronti della promozione e conservazione della cultura italiana in Finlandia, oltre a un notevole sostegno per la cultura locale, confermando così la sua significativa presenza all’interno del panorama culturale finlandese.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Su COMPROVENDOLIBRI

 

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Il caso Citaristi” di Enzo Carra a 1 € (con vista mare…)

OSTIA LIDO (ROMA) Domenica 29 Luglio 2018 Alla Libreria Willy’s avvistata una copia de “Il caso Citaristi”, di Enzo Carra (Palermo, Sellerio, 2000) ad 1 €.

Da collezionare il raro “Appunti sul fumetto italiano del dopoguerra”!

Da collezione “Appunti sul fumetto italiano del dopoguerra”, dello storico del settore Gianni Bono (Club gli amici del fumetto, 1972).

Maurice Dekobra: amatore, romanziere, viaggiatore e superstar letteraria degli anni ’20

Scegliendo a caso tra grandi autori del passato (spesso dimenticati o quasi), non si può trascurare Maurice Dekobra i cui libri vendettero, in pochi decenni, quasi cento milioni di copie. Un libro in particolare, con una straordinaria copertina tardo futurista, svetta sugli altri: “Mimì Broadway” (Monanni, 1933). Articolo di Alessandro Zontini.

“La storia infinita” di Michael Ende al mercatino

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 7 Luglio 2018 Avvistata una copia della prima edizione (versione bicolore) de “La storia infinita” di Michael Ende (Milano, Longanesi, 1981).

“Ansiaismo”, di Farfa (1964): il dibattito convulso della modernità, in asta un pezzo raro

“Ansiaismo”, di Farfa (Vittorio Osvaldo Tommasini) (Venezia, Centro Internazionale delle Arti e del Costume Momenti, 1964). Libro in asta su Catawiki. Raro, ambito e importante.