"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

Quale può essere l’ultima parola della scienza di governo? Lettera aperta, di Agostino Maria Trucco a S. E. Benito Mussolini (Roma, Movimento Hallesista Internazionale, senza data [fine anni ’20 – inizio anni ’30]).

 

Trucco, assistendo semplicemente allo svolgimento delle operazioni di vendita perfettamente organizzate del mercato alimentare di Parigi, ebbe l’idea di estendere una simile struttura agli scambi internazionali. Secondo lui si doveva costituire una organizzazione sovranazionale. Tale organizzazione avrebbe razionalizzato le operazioni di compravendita, producendo grandi benefici per tutti. In particolare, secondo il suo pensiero, i venditori avrebbero ottenuto la vendita delle loro merci alle migliori condizioni, facendo a meno dell’intermediazione commerciale. Gli acquirenti, di contro, avrebbero avuto l’opportunità di confrontare le merci e gli scambi della concorrenza, scegliendo secondo le loro convenienze e non secondo le convenienza del mercato.

Il tutto si sarebbe concretizzato con l’emissione di una valuta unica (hallis) a cambio fisso con le unità monetarie dei singoli paesi.

 

 

 

Chi era Agostino Trucco?

Agostino Maria Trucco (1865 – 1940), genovese, è stato un economista italiano. Fu un autore estremamente prolifico, pubblicò circa duecento scritti, contenenti per la maggior parte elaborazioni e miglioramenti della teoria economica detta Hallesismo, da lui fondata.

A partire dal 1924 però l’Hallesismo fu represso dal fascismo, che sciolse l’Unione e sospese le pubblicazioni periodiche. Trucco e i suoi presunti “complici” (ing. Mario Baronci, avv. Giorgio di Domenico e ing. Nicolò Manetti-Cusa) furono sottoposti a processo per truffa; tuttavia, riuscirono a dimostrare la propria innocenza in tutti i gradi di giudizio, fino alla sentenza di appello nel 1928.

Ma, cadute le prime accuse, ne arrivarono delle altre. I responsabili del movimento furono dapprima ammoniti e poi assolti. Si tentò anche di dichiarare Trucco demente o infermo di mente e di procedere a un suo ricovero forzato in manicomio.

Sebbene Trucco riuscisse a superare anche questo nuovo e infamante insulto, uscì dalla prova fiaccato nello spirito e nel fisico, morendo pochi anni più tardi.

Eppure sono molte le anticipazioni del suo pensiero. Per esempio prevedendo il secondo conflitto mondiale (così come aveva previsto il primo). In particolare si legga, a tal proposito, la sua opera La paura di arricchire (Roma, S. A. Hallesint, 1928).

Il tentativo di Trucco andò a vuoto, e non si ha notizia se Mussolini lo abbia mai preso in considerazione. Chissà se la Comunità Europea ha mai analizzato queste teorie prima dell’introduzione della valuta unica.

 

 

Disponibilità di ulteriori copie & titoli affini (sempre aggiornato)

 

E’ dovere patriottico volere i massimi lucri personali?, di Agostino Maria Trucco, Biblioteca Hallesint, Roma, 1930

EUR 150,00
Disponibile su ABEBOOKS
Compralo Subito per soli: EUR 150,00
Compralo Subito

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Esploratori: i viaggi e le scoperte più emozionanti” di Andrea De Porti in bancarella

ROMA PORTA PORTESE – OGGI APERTA! – Domenica 10 Gennaio 2021 Su una bancarella in Piazza Ippolito Nievo è stato avvistato “Esploratori – I viaggi e le scoperte più emozionanti – Dalle spedizioni in Africa alla conquista della Luna”, opera di Andrea De Porti (Fabbri, 2005).

“Infinite Jest” di David Foster Wallace prima edizione Fandango. Venduto!

ROMA MERCATINO DI VIALE SOMALIA 27 Marzo 2018 – Dis(avventure) di un cacciatore di libri a Roma. Viene avvistata la 1° edizione Fandango di “Infinite Jest” di Foster Wallace, ma si passa oltre. Dopo aver controllato la sua rarità si fa ritorno al banchetto ma il libro è già stato venduto.

Le migliori aste per “Il trono di spade” & gli altri libri di R. R. Martin

I mondi magici di R. R. Martin Le Cronache del ghiaccio e del fuoco (in lingua originale A Song of Ice and Fire) sono una serie di romanzi fantasy scritti dall'autore statunitense George R. R. Martin. Martin incominciò a scrivere la saga nel 1991, e il primo libro...

“La morte della farfalla” di Pietro Citati in bancarella

ROMA BANCARELLA DI VIA ARENULA – Martedì 14 Aprile 2020 Mi permetto di segnalare che a Roma alla fine di Via Arenula, si trova da tempo una bancarella di libri d’occasione (forse chiusa per l’emergenza sanitaria), dove c’era “La morte della farfalla” di Pietro Citati.

Il 26 dicembre è il giorno di Dracula! A tu per tu con il mito in 8 libri per finire l’anno degnamente

Dracula è un mito che unisce tre secoli, ‘800, ‘900 e anni 2000.  Ho selezionato otto libri, otto edizioni, otto copertine che possono unire, dividere, far discutere, ammaliare. Otto libri tra i quali trovare quello che fa per voi. Vi garantisco che non sarà né difficile né facile. Così come non lo è stato per me. Leggete Dracula finendo il 2020.