"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

Una perla di indubbia rarità

Un libro molto difficile da reperire nella sua edizione originale è Sacco e Vanzetti: cause e fini di un delitto di stato, di Raffaele Schiavina; edito a cura del Comitato anarchico Pro vittime politiche d’Italia (Paris, J. Bucco, 1927).

Trattasi di vero e proprio Instant book di Raffaele Schiavina sulla tragica vicenda di Sacco e Vanzetti. Il libro, scritto in italiano, fu comunque pubblicato in Francia per il clamore internazionale della vicenda. Anche se, per la verità, Benito Mussolini fino all’ultimo sembra che avesse cercato di salvare la vita dei due anarchici facendo pressioni presso l’ambasciatore americano a Roma che però non ebbero esito favorevole.

Ecco di seguito la galleria fotografica per quanto riguarda Sacco e Vanzetti: cause e fini di un delitto di stato, di Raffaele Schiavina (Paris, J. Bucco, 1927):

La vicenda in breve

Ferdinando Sacco (1891-1927) e Bartolomeo Vanzetti (1888 – 1927) erano due attivisti e anarchici italiani residenti negli Stati Uniti. Furono arrestati, processati e condannati a morte con l’accusa di omicidio di due persone presso un calzaturificio di South Braintree, nel Massachusetts. Sebbene ci fossero molti dubbi sulla loro colpevolezza, i due italiani furono comunque condannati a morte da un giudice il 23 Agosto 1927 e giustiziati con la sedia elettrica. La loro memoria sarà riabilitata solamente nel 1977, a cinquant’anni esatta dalla loro morte.

La vicenda ebbe un eccezionale clamore internazionale e per molti anni è stata al centro di dibattiti e insistiti appelli per il riconoscimento dell’innocenza dei due italiani giustiziati.

 

Trovabilità del libro

L’edizione originale del 1927 del libro di Raffaele Schiavina è pressoché introvabile.

Negli anni ’70 la casa editrice Samona & Savelli ne curerà una riedizione. L’ultima edizione conosciuta è del Centro Studi Libertari di Napoli, nel 2007.

Nella galleria fotografica che segue si possono vedere le copertine delle due edizioni:

 

[Si ringrazia R. G. di Milano per la prima segnalazione]

 

 

Disponibilità del libro e di altre opere collegate (sempre aggiornato)

 

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Come si devono maneggiare i libri – Libertà con Regole, please!

In questo articolo si parlerà di come si maneggiano i libri, come si sfogliano, come si aprono, come si sfilano da una mensola, come si consultano senza stress. Come ci si comporta alle fiere e ai mercatini. Non sono questioni di lana caprina, ma elementi imprescindibili per chi vuole seguire la via del cacciatore di libri.

“Impara il judo con Putin”: in questo momento il libro più inutile del mondo (e quindi il più ricercato)!

Un manuale con le tecniche di base per destreggiarsi con questa vera e propria filosofia di vita. Desta un po’ di perplessità questo libro dove non si parla di politica eppure firmato da uno dei grandi protagonisti della politica internazionale del primo ventennio ed oltre di questo XXI secolo.

Una perla letteraria, per vincere la noia, fare una risata e riflettere sulla vita!

Òy òy òy!: umorismo e sapienza. Una frase dello scrittore Leo Rosten ci strappa un sorriso, ci illumina la giornata e scalda il cuore.

In un libro Hugo Pratt raccontato da Alberto Ongaro: come tutto ebbe inizio

Chi meglio di Alberto Ongaro, paria e complice da subito del grande fumettista, poteva raccontare la nascita del “mito” Hugo Pratt, vista con gli occhi di chi sa come stanno le cose e a cui non la si racconta…

“Palla di filo” di Francesco Leonetti (Piero Manni, 1986): edizione numerata a 14,90 €

Palla di filo: poemetto con commento, di Francesco Leonetti (Lecce, Piero Manni, 1986); introduzione di Filippo Bettini e Romano Luperini. Il libro in vendita su eBay Opera dello scrittore calabrese (bolognese d'adozione) Francesco Leonetti (1924-2017). Realizzata in...