"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Segnalazione Flash

Le olimpiadi come non sono state più fotografate!

Schönheit im Olympischen Kampf, di Leni Riefenstahl (Deutscher Verlag, 1937). Questo raro libro mette in mostra il lavoro della grande regista e fotografa tedesca Leni Riefenstahl (1902-2003) durante le Olimpiadi di Berlino del 1936. I suoi due film, Olympia Part I e Part II, rappresentano un risultato cinematografico estetico e tecnico eccezionale. Sono acclamati come un capolavoro che ha rivoluzionato il modo in cui lo sport è stato rappresentato sullo schermo. Questo libro mostra immagini prese da questi film, nonché altre foto e del materiale dietro le quinte della produzione, tutti scatti rivoluzionari all’epoca e ancora oggi – capolavori senza tempo.

Leni Riefenstahl, sebbene ampiamente considerata uno dei migliori registi del suo tempo, è una figura controversa. Era la propagandista più artistica del regime nazista. La sua raccolta di immagini sportive ha sottilmente sottolineato un principio di tutti i regimi autoritari: che gli individui devono essere trasformati in macchine che agiscono come richiesto, ma non pensano. La sua interpretazione della “bellezza sovrumana” e del classicismo potrebbe indicare intenzioni fasciste o naziste. Le Olimpiadi di Berlino furono chiaramente un’occasione per il Terzo Reich di glorificare e mostrare i suoi ideali nazisti e la tanto decantata superiorità fisica.

 

 

 

Qui la copia del libro in asta su Catawiki- quotazione raggiunta al momento di 65 €. L’ASTA CHIUDE ALLE ORE 21:20 CIRCA DEL 7 MAGGIO 2020.

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Nascono le “Predizioni”, una linea di editoria concettuale: ecco il Manifesto

Le predizioni sono una linea di editoria concettuale che postula edizioni future. Al Salone della Cultura viene presentato il manifesto programmatico e le prime quattro predizioni che riguardano i libri di Simone Berni.

Ecco una caccia che può dare i suoi frutti: “Il linguaggio della Terra Australe” di Umberto Eco (Bompiani, 2004)

Edizione non in commercio: tiratura di 600 esemplari numerati. Ne esiste solo una copia pubblica, presso la Biblioteca Beato Pellegrino di Padova. Molto raro.

“Lo scolabottiglie di Duchamp” di Ermanno Migliorini (Il Fiorino, 1970): un raro mini-trattato di estetica & libro cult

“Lo scolabottiglie di Duchamp” di Ermanno Migliorini è una sorta di libro cult, stampato in un esiguo numero di copie da un piccolo editore nel 1970. Trae il titolo dal Porte bouteilles di Duchamp, che può essere considerato il primo ready-made, forse il congegno creativo più rivoluzionario dell’arte moderna.

CIMELIO PER I 40 ANNI DALLA SCOMPARSA DI JOHN LENNON – Edizione Deluxe da collezione autografata da Yoko Ono, di “Imagine John Yoko” (2018): la storia della canzone più bella di John Lennon

Edizione speciale da collezione firmata, molto limitata. Autografata da Yoko Ono. Edizione di 300 copie in tutto il mondo: la definitiva storia della realizzazione del leggendario album e di tutto ciò che lo circonda, compilata e curata personalmente da Yoko Ono. Copertina in tela speciale firmata “Collector’s Edition” con polaroid ribaltate sul davanti e sul retro.