"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Harold J. FrysnePetrus Secundus. Storia immaginaria non impossibile (1955-1960). (Genova, Edizioni All’Insegna del Rovere, 1953).
 

Brossura editoriale con sovraccoperta illustrata; formato di 13,2 x 20,2 cm circa; 263 pagine.

 

 

 

 

Chi è l’autore?

L’autore, Harold J. Frysne, figlio di un alto funzionario del governatorato di Pennsylvania (sua madre era irlandese), compì i suoi studi a Oxford (U.S.A.), poi venne in Italia, vestì l’abito di San Benedetto e superò il difficile anno di noviziato nel monastero benedettino di Monte Cassino, dal quale passò all’Abbazia romana di San Paolo fuori le Mura; ma prima di emettere i voti monastici e di essere ordinato sacerdote, una grave malattia costrinse il novizio a lasciare la vita claustrale, per riprendere quella del mondo. [Biografia inventata dall’editore/autore; non corrisponde al vero!]

 

Di cosa parla il libro?

Papa Petrus Secundus (nella storia del papato c’è stato solo Petrus Primo, anzi Petrus, il fondatore della chiesa cattolica) si trasferisce in aereo a New York, accolto da indescrivibili scene d’entusiasmo, la corte vaticana emigra in nave. Ucronia allo stato puro ma anche propaganda da guerra fredda.

 

Per saperne di più

La soluzione del mistero del libro-beffa di Harold J. Frysne (complice Curzio Malaparte)

 

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Su AMAZON

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“La polvere sull’erba” di Alberto Bevilacqua nell’edizione del 1955: e dicevano che non era mai uscita…

“La polvere sull’erba” di Alberto Bevilacqua (1955) si pensava non fosse mai stato stampato per una autocensura di Salvatore Sciascia.

Luther Blissett: celebri beffe apocrife e testi poco noti

La bibliografia dei libri (di e su) Luther Blissett è ormai ben definita e conosciuta, almeno per quanto riguarda le opere in lingua italiana. Esistono però alcuni testi, facenti parte sempre dell’eterogenea galassia “blissettiana”, che spesso sfuggono agli elenchi e vengono raramente citati nei saggi che riguardano il nome collettivo.

Due rarissimi instant book sulla famigerata “Banda Koch” di Milano

Innumerevoli gli opuscoli di propaganda, di anti-propaganda, i libelli, o i fogli clandestini che videro la luce negli ultimi mesi della seconda guerra mondiale in Italia. Tra tanti ci sono due instant book sulla famigerata banda Koch, usciti entrambi nel 1945.

“Bianciardi com’era” di Mario Terrosi: spunta una copia superstite della tiratura ritirata dalle vendite

Nel 2006 tutto è pronto per una nuova edizione dell’originale “Bianciardi com’era” del 1974 ma gli eredi sia di Mario Terrosi che di Luciano Bianciardi si oppongono; il libro era già stato stampato: dalla tipografia deve prendere mestamente la via degli scatoloni e rientrare in casa editrice.