"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Due libri cult per un’unica indimenticabile tragedia sulle Ande

 

Sopravvivere!: l’incredibile storia di sedici giovani rimasti isolati sulle Ande per settanta giorni, di Blair Clay Jr. (Milano, Sugar, 1973).

I fatti sono noti, Il libro è ispirato a una tragedia aerea realmente avvenuta, ed esattamente a quello che successe sulla Cordigliera delle Ande, nel territorio impervio che fa capo alla località argentina di Malargüe, il 13 ottobre 1972, e ai drammatici avvenimenti che seguirono, che si conclusero con il salvataggio di 16 giovani sopravvissuti (su un totale di 45 passeggeri). I giovani scampati allo morte nell’impatto, per puro spirito di sopravvivenza, decisero – nei giorni successivi e in attesa dei soccorsi – di cibarsi della carne dei loro compagni morti, mettendo da parte un tabù atavico che da sempre ci condiziona e ogni precetto religioso, etico e morale. Il libro si sta facendo sempre molto più raro, raggiungendo talvolta valutazioni importanti.

 

Sullo stesso argomento, un anno più tardi esce anche il libro Tabù: la vera storia dei sopravvissuti delle Ande, di Piers Paul Read (Milano, Sperling & Kupfer, 1974). Il libro presenta una sovraccoperta con il titolo stilizzato, che all’epoca fece sensazione e anche scandalo visto che le lettere del titolo ricordano delle ossa umane tagliate. Quindi, sia il titolo che la grafica alludono al tema di fondo che nessuno vuole pronunciare: il cannibalismo. Di questo libro la casa editrice stampò diverse edizioni ma la copertina cambiò immediatamente, fin dalla seconda.

 

 

 

 

Disponibilità dei libri (sempre aggiornato)

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Esce per Biblohaus “Il curioso caso del Sidereus Nuncius M-L” di Owen Gingerich

In uscita per Biblohaus “Il curioso caso del Sidereus Nuncius M-L”, di Owen Gingerich, un libro polemico sulla falsificazione dell’opera di Galilei; sulla scia di “Max Fox” di Sergio Luzzatto e sullo sfondo dello scandalo della Biblioteca dei Girolamini di Napoli.

Corrado Alvaro è solo la ‘porta’ che si apre in una dimensione fatta di ricordi e suggestioni

Cari amici del cacciatore di libri, bibliofili, collezionisti, librai e amanti del pianeta-libro, nonché estimatori di Corrado Alvaro, vi rendo partecipi della mia gioia per la mia ultima e preziosa conquista “alvariana”. Articolo di Pino Colosimo.

Storie di spie, tra ammiragli, codici segreti, donne misteriose e libri ritirati dal commercio

Lo spionaggio e le biografie delle grandi spie da sempre sono terreno fertile per il bibliofilo ma soprattutto per il cacciatore di libri proibiti, scomparsi e ritirati dal commercio. Da Verità Poeta, a Lais, a Hyde fino alla misteriosa e conturbante “Cynthia”. Articolo di Alessandro Brunetti.

L’edizione definitiva dell’opera di Andy Warhol

I 7 volumi dell’Edizione 2019 dal titolo: “The Andy Warhol Catalogue Raisonné Collection” (Phaidon) – ossia tutte le opere del massimo esponente della Pop Art sono in asta su eBay.

“Il Totenkopfring delle S.S.”: sempre più difficile trovare questo libro

Compare in asta (e subito scompare) una copia del ricercatissimo “Il Totenkopfring delle S.S”, di Antonio Scapini, libro definitivo su un anello che è anche un ambito cimelio collezionistico.