"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
Senza categoria  /  
31 Dicembre 2013

Simone Berni – Fiere 2008-2013

2013.

 

Visitate tutte le fiere del libro:

 

TORINO a maggio, MILANO e ROMA a dicembre

 

BOLOGNA ARTELIBRO a settembre

MILANO, 6-10 DICEMBRE 2011

SALONE DEL LIBRO USATO (7° ED.)

 

Simone Berni ha incontrato colleghi, amici, giornalisti, scrittori e collezionisti che nei 4 giorni di apertura della rassegna hanno condiviso con lui la gioia di stare tra i libri. Un grazie particolare a Giampiero Mughini, al Sen. Marcello Dell’Utri, a Luigi Mascheroni del Giornale, al grande artista Marco Cingolani, ad Enrico Mannucci del CorSera, a Simone Pasquali della Biblohaus, ad Alex Panigada, il “re dell’assenzio”, ad Elena Panigada, a Silvia, ad Alberto Brambilla, ad Alessandro Zontini, sodale di cacce avventurose tra gli scaffali di mezzo mondo. Siete tutti nel mio cuore.

FINALE LIGURE (SV) – 10 AGOSTO 2011

A cambiare il corso della propria vita…

PITIGLIANO (GR) – 15 Maggio 2011

In cerca di pepite di antimonio….

Ladispoli (Roma), 5 e 6 Aprile 2011.

In cerca di… libri proibiti

VICENZA – 12 Marzo 2011

LIBRERIA NOVEARTI – Presentazione del Manuale del cacciatore di libri introvabili http://www.novearti.it/eventi/sab-12-marzo-2011-ore-18-30/

FIRENZE – 15 Dicembre 2010

In cerca di libri rari. Trovato un libro molto interessante. Ne parleremo in seguito….

ROMA, 3-5 Dicembre 2010.

Fiera della piccola e media editoria piùlibripiùliberi

ROMA EUR Palazzo dei Congressi   –  Simone Berni was at the Stand of Biblohaus L07 (elle-zero-sette) from the late afternoon of Friday 3rd December till Sunday 5th (all day) to meet readers, journalists and friends.

Un grazie a tutti gli intervenuti. Chi non è potuto venire era pienamente giustificato.

CUNEO, 25 Ottobre 2010

Visiting a small but incredible private collection. A mysterious book, a disappeared edition.

Köln (Germany), 28-30 Settembre 2010.

Zwei Tage in Köln für mein Vergnügen, nach dem Konzert Meister der Orgel Cesare Mancini!

Visita alla celebre casa editrice Taschen, i cui bellissimi libri fotografici sono noti in tutto il mondo. Caccia ai libri rari nelle numerose librerie antiquarie, nei mercatini e ad ogni angolo di questa splendida città. Un grazie a Burkhard Bader per l’ospitalità e le informazioni logistiche.

BOLOGNA, Venerdì 24 Settembre 2010.

Simone Berni è stato in visita a Bologna alla Fiera Internazionale del Libro Antico (in seno a LIBRARTE), presso il Palazzo Re Enzo e del Podestà in Piazza del Nettuno.

Ospite dello stand della Libreria Piani di Bologna, già Naturalistica. Una giornata passata tra amici, a parlare di libri, in diretta e al telefono.

Un grazie particolare a Piero, Marco, Francesco, Antonella.

ROMANIA. August 2010. Alburnus Maior (Rosia Montana / Verespatak). Visita alle classiche miniere d’oro della Transilvania.

MACERATA, MARTEDI’ 26 GENNAIO 2010

Visita al quartier generale della Biblohaus / Edizioni Simple in via Trento 14 a Macerata. Presente tutto lo staff con Simone Pasquali, Paolo Flamini, Alessandra Bellucci, Adrian e tutti gli altri della redazione. E due scatenatissimi Federico e Tommaso (‘piccolo fiume” e ‘topolino’).

 

MILANO, GIOVEDI’ 21 GENNAIO 2010

Visita alla redazione della rivista BOOKSHOP della Excelsior 1881 Edizioni, ospite della Direttrice Anna Ardissone. Salutati al volo anche Paolo Melissi della Redazione di Bookshop e il boss Luca F. Garavaglia.

MILANO, GIOVEDI’ 21 GENNAIO 2010

In diretta su RADIO CLASSICA, dalle ore 13:35 – Intervistato in studio (via Burigozzo, 5 a Milano – Class Edizioni) da Gabriele Formenti per il suo programma di recensioni librarie PAROLE DI CARTA.

Il tema del giorno è stato il romanzo ‘Imprimatur’ di Monaldi & Sorti e le sue vicissitudini editoriali. Tra le domande poste da Formenti: ‘Perché a un certo punto Imprimatur è sparito dalle librerie?’, ‘Usciranno presto in Italia i nuovi romanzi di M&S nella saga di Atto Melani?’, ‘Perché la musica è importante nel romanzo Imprimatur?’, ‘Quale è il valore di mercato di una copia di Imprimatur della prima edzione Mondadori?’.

ROMA – Fiera della piccola e media editoria piùlibripiùliberi

5, 6 & 7 December 2009 – ROMA EUR Palazzo dei Congressi

Simone Berni was at the Stand of Biblohaus L07 (elle-zero-sette) on Saturday 5th (all day), Sunday 6th and Monday 7th December (10 am – 9 pm) to meet readers, journalists and friends.

 

Simone Berni ha ricevuto tutti gli amici allo stand di Biblohaus, dove ha potuto dare loro almeno un posto a sedere nella sua sedia FlexibleLove.  Tre giorni molto intensi e proficui.

Simone ha ricevuto la visita di Paolo Quarto (autore del romanzo “la ragazza che amava gli stranieri”), Bruno Baronchelli (massimo collezionista di Fantascienza in Italia), Fabio Bertòlo (Auction Manager della casa d’aste Bloomsbury di Roma), Monaldi & Sorti (autori di romanzi bestsellers noti in tutto il mondo), Mario Guarino (autore di innumerevoli bestsellers nella saggistica italiana ed europea), Massimo Gatta (autore di saggi di bibliofilia e bibliografia), Lanfranco Palazzolo (giornalista di Radio Radicale e La Voce Repubblicana), Marco Mucci (cacciatore di libri ed esperto di esoterismo), Gianluca Spadoni (Editor delle Edizioni Gaffi), Oliviero Diliberto (Segretario Nazionale del PdCI, giurista e bibliofilo), Francesco Specchia (giornalista, Vice Capo Redattore di Libero), Susanna D’Aliesio (giornalista freelance, attiva su www.fuorilemura.com), Patrizio J. Macci (attore teatrale ed editor), Simone Cardelli (Giurilinguista), Alessandro Fattorini (Ministero dei Trasporti svizzero), Simona Riela (imprenditrice), Giuseppe Modafferi (titolare della Libreria-Bar Signor Panino di Roma), Luciano Simonelli (titolare di ebooksitalia.com).

GENEVE – SWITZERLAND, 23, 24, 25 & 26 November 2009.

A visit to the CERN Large Hadron Collider.

 

The adventure at CERN in Geneva has been successful!!! Much valuable information has been taken. While outside was a beautiful day, our small group of visitors was led back and forth between Switzerland and France. The buildings and laboratories of CERN, in fact, are distributed between these two countries. Both surface and underground. Safety at CERN has not proved to expectations. Three of us had the opportunity to enter as a secondary entrance, left open. In any case, after the guided tour, we all had very clear in our minds what is CERN, how much effort it has required for its implementation and what efforts it takes every day to be at peak efficiency. Simone Cardelli and Alessandro Fattorini are worthy companions of this exciting adventure.

 

 

MILANO – 20 & 21 November 2009

Radio 2 Rai – Studi di Corso Sempione, 27, Milano. Programma “L’altrolato“.

 

Programma di Claudia Ceroni e Federico Taddia. Conduce Federico Taddia.

La registrazione è avvenuta alle ore 11:00 del 21 Novembre, e andrà in onda alle ore 9:30 di Domenica 22 Novembre. Simone Berni è stato introdotto e presentato come cacciatore di libri scomparsi e autore di saggi sull’argomento. Clima cordiale e sereno, trasmissione ben curata ed organizzata (grazie anche a Patrizia Gobbi, la regista!), professionalità e competenza da parte degli autori.

Argomenti trattati nel corso dell’intervista (1 ora): La tassonomia applicata alla classificazione di libri; I motivi per cui i libri scompaiono; Cesare Battisti e il manoscritto rubato; Cosa sono i Libri Fantasma; Moana Pozzi; L’uomo non è mai andato sulla Luna; Su onda 31 Roma non risponde; The Silver Bridge; Guida al Paninaro DOC.

 

Simone Berni was introduced and presented as a hunter of missing and disappeared books and as author of essays on the subject. Happy and relaxed atmosphere, well maintained and organized broadcast (also thanks to Patrizia!), Professionalism and competence by the authors.
Topics covered during the interview (1 hour): The taxonomy applied to the classification of books and the reasons why the books disappear; Cesare Battisti and the stolen manuscript in Mexico; What are ghost books; Moana Pozzi; We never went to the Moon; Su onda 31 Roma non risponde; The Silver Bridge; Guida al Paninaro DOC.

Venerdì 23 Ottobre 2009 – Friday 23 October 2009

ROMA – At Signor Panino Bar/Bookshop, via Pie’ di Marmo 35 (zona Pantheon) Tel 06.6990007 – Ore 18:00.

Simone Berni and Duccio Benocci (Biblohaus Publisher) speak around “Il caso Imprimatur” with friends, journalists and readers.

Gianluca Spadoni, editor of Gaffi and Patrick Jechnich, editor of Edizioni Libreria Croce, they have come to meet the author and speak with him.

Event Duration: about one hour. Brief introduction, the author talked about how the case was born and then there were questions by the public. Finale with toast and tasting of Calabria Specialties.

May 14, 15, 16, 17 & 18, 2009 – I was in Torino for the International Book Fair as Visitor.

The most important Book Fair in Italy.

March 7 & 8, 2009 – I was in Modena for the BOOK MODENA FAIR as Visitor. Good Book Fair with interesting authors and publishers.

5, 6 & 7 Dicembre 2008 – ROMA
Fiera della piccola e media editoria “Più libri più liberi” a Roma – E.U.R (Palazzo dei Congressi). L’autore era presente allo stand dell’editore Biblohaus di Macerata. Stand L07 (ELLE ZERO SETTE). Ha firmato copie dei due ultimi libri usciti, I Nazi Fascisti e le Scienze del Terrore & Dischi Volanti e Mondi Perduti.

 

Simone Berni was in… Rome from 5 to 7 of December 2008, guest at the International Book Fair. Stand L07.

28, 29 & 30 Novembre 2008 – MILANO

Salone del Libro Usato di Milano (Quartiere Espositivo di Fieramilanocity – Padiglione 1, Viale Scarampo angolo Viale Teodorico – Milano).

L’autore è stato presente allo stand dell’editore Biblohaus di Macerata. Ha incontrato lettori e curiosi dalle ore 11 del mattimo alle 9 di sera.

 

Simone Berni was at… Milan from 28 to 30 of November 2008, guest at the Fieramilanocity for the Used Books Fair.

Simone has met readers supporting and curious friends to the stand of his Publishing Biblohaus. In his search among the exhibitors, he has found: a rare brochure against Israel (rare and forbidden), that will be described in one of the next books; the edition Italian (Mondadori Oscar) of the novel Imprimatur by Monaldi & Sorti, a book really difficult to meet; the first Italian edition of The Da Vinci Code, recognizable for a different illustration in comparison to the second printing; a rare book on Guglielmo Marconi of 1938, written by Pietro Caccialupi; the rare one L’incrociatore Emden by the Prince Hohenzollern; and, at the end, Hitler Jugend, on the German youth at the times of Hitler, with several photos of young boys in military exercises.

A special thanks to Alex Panigada, Elena and the Elena’s parents for their hospitality, the warm reception and the delicious dinner. Hi to the little Ercole, light of my eyes.

Condividi:

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Il particolare superfluo” di Mauro Chiabrando a Più libri più liberi

ROMA FIERA “PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI” Sabato 7 Dicembre 2019 Si segnala che presso lo stand della casa editrice Luni Edizioni, presente alla manifestazione in oggetto, è stato avvistato “Il particolare superfluo: atlante delle minuzie editoriali (Milano, Luni Editrice, 2019)”.

Condividi:

“Storia di una utopia” di Gianni Statera

ROMA MERCATINO DI VIA ROITI (ZONA MARCONI) Giovedì 28 Maggio 2020 “Storia di una utopia” di Gianni Statera (Rizzoli, 1973) è forse il quadro più preciso e affidabile sui movimenti e la contestazione studentesca del ’68.

Condividi:

“Inciampi: storie di libri, parole e scaffali”, di Marco Filoni

Interessante pubblicazione del giornalista Marco Filoni dal titolo “Inciampi: storie di libri, parole e scaffali”, dedicata all’oggetto libro. Uscita lo scorso settembre per l’editore Italo Svevo di Trieste.

Condividi:

L’autobiografia di un gigolò gay, “Il numero uno” di Francesco Mangiacapra

“Il numero uno: confessioni di un marchettaro”, di Francesco Mangiacapra (Iacobellieditore, 2017) è un libro che non ha subito censure, almeno non esplicite. Grande visibilità all’inizio, passaggi tv in trasmissioni di punta. A distanza di due anni pochi se lo ricordano. Ma lo spaccato della Chiesa (e non solo) che mostra è da incubo.

Condividi: