"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Sud e magia, di Ernesto De Martino (Milano, G. Feltrinelli, 1959).

 

Sempre molto interessante in prima edizione il saggio del grande antropologo napoletano che ha fissato le teorie sul magismo legate al meridione e ai riti dell’uomo.

 

 

 

Scheda bibliografica completa

Autore principale: De Martino, Ernesto <8-1965>. Titolo: Sud e magia. Pubblicazione: Milano: G. Feltrinelli, 1959. Descrizione fisica: 205 p., [8] carte di tav.: ill.; 23 cm. Collezione: I fatti e le idee; 13. Soggetti: Magia – Italia meridionale; Superstizione Italia meridionale. Classificazione Dewey: 398.3 (16.) PREGIUDIZI E SUPERSTIZIONI. Lingua di pubblicazione: Italiano. Paese di pubblicazione: Italia. Codice identificativo: IT\ICCU\SBL\0496271.

 

Ernesto De Martino: la magia del Sud

Ernesto De Martino è stato un antropologo e storico delle religioni italiano, nato a Napoli nel 1908 e scomparso a Roma nel 1965. Grazie alle sue ricerche interdisciplinari, ha lasciato un’impronta significativa sulla cultura antropologica e non solo.

De Martino si laureò in Lettere all’Università di Napoli nel 1932, con una tesi in Storia delle religioni. Da quel momento, iniziò ad interessarsi alle discipline etnologiche e si dedicò alla ricerca sul campo, con uno sguardo particolare al Sud Italia e alle sue tradizioni.

Il suo lavoro più famoso è certamente “Il mondo magico” del 1948, un’opera che lo ha reso noto in tutto il mondo. In questo libro De Martino affronta il tema della magia in modo innovativo, offrendo una lettura affascinante delle tradizioni del Sud Italia e del loro rapporto con la relativa società.

Secondo De Martino, il magismo rappresenta un’epoca storica in cui la “presenza” non si è ancora del tutto determinata e viene padroneggiata attraverso la magia, in una dinamica continua di crisi e riscatto. Nella sua interpretazione, il meridione diventa il terreno ideale per studiare questo fenomeno, grazie a una società ancora permeata di tradizioni antiche e legata alla terra.

Le ricerche di De Martino non si sono limitate solo alla magia, ma hanno toccato temi come il lutto, il pianto rituale antico e il rapporto tra individuo e collettività. Tutti questi temi sono stati affrontati con l’approccio multidisciplinare che ha contraddistinto il lavoro di De Martino, che aveva formato un’équipe di ricerca etnografica affiancata da uno psichiatra, una psicologa, un’antropologa culturale, un etnomusicologo, un fotografo e un medico.

Tra le sue opere più importanti si segnalano “Morte e pianto rituale nel mondo antico“, “Sud e magia” e “La terra del rimorso“. Con queste monografie, De Martino ha offerto uno sguardo nuovo sulla cultura meridionale, che ha ispirato molti antropologi successivi.

Ernesto De Martino resterà per sempre un punto di riferimento fondamentale per tutti coloro che si occupano di antropologia e cultura meridionale. Grazie alle sue ricerche e alla sua sensibilità, ha saputo raccontare le tradizioni del Sud Italia in modo originale e affascinante, lasciando un’eredità duratura in campo antropologico.

 

 

Disponibilità del libro e di altre opere attinenti (sempre aggiornato)

 

 

Su ABEBOOKS

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“La letteratura tedesca del Terzo Reich” di Franz Schonauer in bancarella

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 16 Marzo 2019 Avvistato “La letteratura tedesca del Terzo Reich”, di Franz Schonauer (Sugar, 1962). Il libro era in vendita per 8 €.

Auden Isherwood Spender – IL DIARIO DI SINTRA – Barbès 2012. Prima edizione mondiale: raro e in asta a 6.50 €

Auden Isherwood Spender – IL DIARIO DI SINTRA – Barbès 2012. Prima edizione mondiale: raro e in asta a 6.50 €. Prima edizione mondiale a cura dell’editore Barbès di Firenze nel 2012. Divenuto molto raro.

“In viaggio col buon samaritano” è un titolo sbagliato che fa lievitare il prezzo su eBay

Si segnala una copia in vendita su eBay di “In viaggio col buon samaritano” di Lalla Romano, ma c’è un errore in copertina perché il titolo dato dall’editore doveva essere “In vacanza col buon samaritano”. Questo errore nel titolo fa lievitare il prezzo del libro.

Ormai sono ben 100 anni fa: quando usciva “Maledizione” di Ossip Felyne (1923): racconti misteriosi di un autore insolito

Autore poco conosciuto e alquanto misterioso, i cui romanzi, le cui sceneggiature e le raccolte di racconti meriterebbero ampio dibattito. L’opera in questione è rarissima, conosciuta in unica copia pubblica, conservata presso la Biblioteca Comunale Augusta di Perugia.

Libro di propaganda fascista per bambini italiani residenti all’estero: “Italia dall’A alla Z” di Fraschetti & Testi (1936)

“Italia dall’A alla Z”, di Vincenzo Fraschetti (poesie); Carlo Testi (illustrazioni) (Officine dell’istituto geografico De Agostini, 1936); questo libro era destinato specificamente ai bambini italiani residenti all’estero per indottrinarli nella forza e nelle glorie del governo fascista di Mussolini.