"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"

 

Uccidiamo il chiaro di luna, di Filippo Tommaso Marinetti (Milano, Edizioni Futuriste di Poesia, 1911).

 

L’ESEMPLARE IN ASTA – L’asta chiuderà alle h. 18:53 circa del 18 ottobre 2021

 

 

 

 

Dalla scheda del venditore:

MARINETTI Filippo Tommaso
[Filippo Achille Emilio Marinetti] (Alessandria d’Egitto 1876 – Bellagio 1944)

Uccidiamo il chiaro di luna!
Luogo: Milano
Editore: Edizioni Futuriste di Poesia
Stampatore: Poligrafia Italiana – Milano
Anno: 1911 [giugno]
Legatura: brossura
Dimensioni: 21,2×15,7 cm.
Pagine: pp. 23 (1)

Descrizione: Terzo manifesto futurista. Opuscolo pubblicato per la prima volta nel 1909 in versione italiana e francese col titolo: «La rassegna internazionale Poesia pubblica questo proclama di guerra, come risposta agl’insulti di cui la vecchia Europa ha gratificato il Futurismo trionfante». Quarta edizione in ordine di tempo, ma prima edizione con il titolo definitivo in lingua italiana.

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Uno straordinario libro di magia e stregoneria (epoca 1834) scritto e illustrato a mano

Straordinaria testimonianza delle credenze magiche nelle Ardenne belghe all’inizio del XIX secolo. Un grimorio scritto e illustrato a mano con formule ed evocazioni di magia bianca. In asta su Catawiki.

Una copia con dedica e autografo di “Una storia da dimenticare” di Luciano Lutring

Rara edizione autografata con dedica personale dell’ex criminale e poi scrittore e pittore Luciano Lutring (1937-2013).

…su eBay c’è “Occhio alla luce” di Bruno Munari (stampato dalla OSRAM)

Si segnala “Occhio alla luce”, di Bruno Munari (Milano, Lucini, 1990). Si sa pochissimo su questo libretto pubblicitario delle lampadine OSRAM.

Quando alla Pugacioff presi “Verso il Polo con Armaduk” di Ambrogio Fogar

ROMA LIBRERIA PUGACIOFF – Via Andrea Busiri Vici – Venerdì 3 Aprile 2020 Confinato in casa per emergenza sanitaria, ricordo quando presi “Verso il Polo con Armaduk” di Ambrogio Fogar (Rizzoli, 1983).

“La Tía Julia y el Escribidor” di Mario Vargas Llosa (Seix Barral, 1977): prima edizione firmata in asta

In asta su Catawiki rara copia autografata e datata dall’autore. “La Tía Julia y el Escribidor”, di Mario Vargas Llosa (Barcelona, Editorial Seix Barral, 1977).