"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Quando è tua nipote a psicanalizzarti…

Non c’è pace per Donald J. Trump. Dopo la “guerra” per Fire and Fury di Michael Wolff (New York, Henry Holt and Company, 2018), tra minacce di avvocati, strali di ritorno e con la costante spada di Damocle di un ritiro dalle librerie (mai avvenuto), ed eravamo a gennaio 2018, adesso ci si mette anche la nipote.

Mary L. Trump, la figlia del fratello maggiore del presidente americano, Fred Jr., psicologa e analista, da sempre avversa al ramo familiare che comprende il celebre zio, darà alle stampe Too much and Never Enough: How My Family Created The World’s Most Dangerous Man (trad. “Troppo e mai abbastanza: come la mia famiglia è riuscita a creare l’uomo più pericoloso al mondo“) (New York, Simon & Schuster, 14 Luglio 2020). Secondo i media americani gli ultimi assalti del pool di avvocati presidenziali avrebbe fallito nel tentativo di bloccare il libro prima dell’imminente uscita nelle librerie, su Amazon e negli altri canali di vendita su internet.

Cosa dice il libro

Il libro va a rompere (?) un presunto patto di riservatezza che vigeva tra il Presidente e la nipote, dopo l’accordo extra giudiziale del 1999 – per questioni di eredità. Mary L. Trump sembra riversare sulle pagine del libro decenni di frustrazioni, di cose mai dette, di segreti a lungo taciuti. E viene fuori di tutto. Che Trump non dette l’esame decisivo per la laurea (mandò un altro al suo posto), che lui sarebbe un “mentitore seriale”; che da giovane fu a lungo bullizzato dal padre, educato e cresciuto nella convinzione che le persone si misurano e pesano in dollari, che al mondo ci sono solo due categorie, i furbi e i fessi, e che se non appartieni alla prima categoria, allora vuol dire che appartieni all’altra. E poi Donald Trump avrebbe tutte le nove caratteristiche che contraddistinguono una personalità narcisistica. E molti altri disordini della personalità che non saranno mai diagnosticati, in quanto lui non si sottoporrebbe mai ad un’analisi, che invece dovrebbe essere obbligatoria per chi ricopre una carica così importante e decisiva.

Come già fu per la saga dei Bush (padre e figlio entrambi presidenti), di Bill Clinton e perfino di Barack Obama, la macchina del “tritacarne” non si ferma. A questo punto siamo tutti curiosi di vedere quale editore porterà in Italia questo libro. Nel frattempo il web (da Amazon, a IBS, a eBay, a Mondadori Store) lo mette in pre-vendita. Ordinabile ovunque. A meno che all’ultimo minuto…

 

 

Disponibilità del libro su eBay (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Una “Minaccia bionda” si abbatte sull’anno 2020: e potrebbe essere pandemica!

Esce finalmente il tanto atteso libro fotografico su Patty Pravo. “Patty Pravo: minaccia bionda. A modo mio sempre controtempo”, a cura di Pino Strabioli; Simone Folco (Rizzoli, 2020). Articolo di Vito Tanzi.

Un tesoro del ‘900 letterario per le Nozze Bompiani Torrani 1956!

Interessante libretto per nozze, come si usava a fine ‘800 e inizio ‘900 (e infatti ci sono precedenti illustri). “Nozze di Emanuela Bompiani con Emanuele Torrani”. L’evento si tenne il 30 Maggio 1956. Emanuela era la figlia dell’editore Valentino Bompiani ed Emanuele Torrani faceva parte della stessa casa editrice.

“Il libro giocattoli” di Edina Altara (Hoepli, 1945) in asta su Catawiki

Esemplare in asta su Catawiki de “Il libro giocattoli” (Hoepli, 1945) a cura e illustrato da Edina Altara, un vero e proprio gioiello – “libro per bambini” ma d’autore.

“Burr” di Gore Vidal, l’edizione italiana su eBay

“Burr” di Gore Vidal (Bompiani, 1975) non è un romanzo facile: forse è per la sua complessità storica e per riguardare solo gli Stati Uniti che non ha avuto granché successo in Italia, ma l’unica edizione è rara, molto quotata e di conseguenza assai interessante per il cacciatore di libri.

“Pig 05049 1:1” di Christien Meindertsma: storia di un maiale in un concept book bellissimo e terribile

Uno straordinario concept book di un’artista olandese, Christien Meindertsma, che ci informa con apparente freddezza (ma scuotendo anche la nostra coscienza) di tutti gli usi del maiale e le ricadute nella nostra vita quotidiana – tracciando la storia di una bestiolina, denominata 05049, e di tutto quello che se ne ricava.