"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Quando è tua nipote a psicanalizzarti…

Non c’è pace per Donald J. Trump. Dopo la “guerra” per Fire and Fury di Michael Wolff (New York, Henry Holt and Company, 2018), tra minacce di avvocati, strali di ritorno e con la costante spada di Damocle di un ritiro dalle librerie (mai avvenuto), ed eravamo a gennaio 2018, adesso ci si mette anche la nipote.

Mary L. Trump, la figlia del fratello maggiore del presidente americano, Fred Jr., psicologa e analista, da sempre avversa al ramo familiare che comprende il celebre zio, darà alle stampe Too much and Never Enough: How My Family Created The World’s Most Dangerous Man (trad. “Troppo e mai abbastanza: come la mia famiglia è riuscita a creare l’uomo più pericoloso al mondo“) (New York, Simon & Schuster, 14 Luglio 2020). Secondo i media americani gli ultimi assalti del pool di avvocati presidenziali avrebbe fallito nel tentativo di bloccare il libro prima dell’imminente uscita nelle librerie, su Amazon e negli altri canali di vendita su internet.

Cosa dice il libro

Il libro va a rompere (?) un presunto patto di riservatezza che vigeva tra il Presidente e la nipote, dopo l’accordo extra giudiziale del 1999 – per questioni di eredità. Mary L. Trump sembra riversare sulle pagine del libro decenni di frustrazioni, di cose mai dette, di segreti a lungo taciuti. E viene fuori di tutto. Che Trump non dette l’esame decisivo per la laurea (mandò un altro al suo posto), che lui sarebbe un “mentitore seriale”; che da giovane fu a lungo bullizzato dal padre, educato e cresciuto nella convinzione che le persone si misurano e pesano in dollari, che al mondo ci sono solo due categorie, i furbi e i fessi, e che se non appartieni alla prima categoria, allora vuol dire che appartieni all’altra. E poi Donald Trump avrebbe tutte le nove caratteristiche che contraddistinguono una personalità narcisistica. E molti altri disordini della personalità che non saranno mai diagnosticati, in quanto lui non si sottoporrebbe mai ad un’analisi, che invece dovrebbe essere obbligatoria per chi ricopre una carica così importante e decisiva.

Come già fu per la saga dei Bush (padre e figlio entrambi presidenti), di Bill Clinton e perfino di Barack Obama, la macchina del “tritacarne” non si ferma. A questo punto siamo tutti curiosi di vedere quale editore porterà in Italia questo libro. Nel frattempo il web (da Amazon, a IBS, a eBay, a Mondadori Store) lo mette in pre-vendita. Ordinabile ovunque. A meno che all’ultimo minuto…

 

 

Disponibilità del libro su eBay (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“I fari degli Stevenson” di Giorgio Maria Griffa, un libro scomparso!

Un libro relativamente recente (2005) “I fari degli Stevenson”, di Giorgio Maria Griffa, è già un libro introvabile. Racconta la storia, la dolce ossessione, di un artista che ha girato il mondo per trovare e ritrarre tutti i fari degli Stevenson, la famiglia dello scrittore Robert Louis.

CONTROCULTURA BEAT SILLA FERRADINI – I FIORI CHIARI – 1A EDIZIONE RARISSIMO!

Per chi volesse sapere tutto su come è arrivato il movimento Beat in Italia, e soprattutto a Milano, ha solo da leggere un libro: I fiori chiari, di Silla Ferradini.

“La settimana Comunistica”: la parodia datata 1953 della Settimana Enigmistica

Nel 1953, in occasione delle storiche elezioni che riformarono i due rami del Parlamento Italiano, uscì una curiosa edizione parodistica della Settimana Enigmistica, con il titolo di La settimana comunistica.

I 5 articoli più letti su “cacciatore di libri” nel mese di Maggio 2018

Facciamo una piccola retrospettiva sull’appena concluso mese di Maggio 2018. E vediamo quali articoli pubblicati sul blog Cacciatore di libri hanno ottenuto più consenso – come numero totale di visualizzazioni – presso i numerosi utenti che ogni giorno frequentano queste latitudini.