"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
segnalazione flash  /  
04 Aprile 2020

Una clamorosa edizione (clandestina) de “Les Provinciales” di Blaise Pascal in asta

Segnalazione Flash

Tre volumi che ci riportano a una disputa storica

Les Provinciales, di Louis de Montalte e Guillaume Wendrock (senza dati editoriali tranne l’anno 1709).

Le Lettere a un provinciale (nell’orig. franc. “Lettres écrites par Louis de Montalte à un Provincial de ses amis et aux R.R. Pères Jésuites“), comunemente conosciute come Les Provinciales, sono una serie di lettere scambiate tra due personaggi fittizi (Louis de Montalte e un amico che vive in provincia, cioè lontano da Parigi) di argomento prettamente teologico.

L’opera fu scritta dal matematico e filosofo francese Blaise Pascal (1623-1662) a partire dal 1656, in occasione della censura pronunciata a danno di Antoine Arnauld e della sua espulsione dalla Sorbona.

Les Provinciales costituiscono una serie di diciotto lettere scritte da Pascal sotto lo pseudonimo di Louis de Montalte. Missive che attaccano apertamente la dottrina e le procedure dei gesuiti e costituiscono una difesa di Antoine Arnauld, amico giansenista di Pascal. L’opera fu condannata nel 1656 dalla Sorbona per opinioni considerate eretiche. La prima lettera è datata 23 gennaio 1656 e la diciottesima dal 24 marzo 1657. Una diciannovesima lettera di cui abbiamo una bozza è spesso inclusa nelle altre. L’opera, condannata dal Papa e dalla Sorbona, fu lacerata e bruciata per ordine del Consiglio di Stato.

Dell’opera in questione esiste una straordinaria edizione clandestina, stampata alla macchia nel 1709, con i nomi di Pascal e Pierre Nicole sotto gli pseudonimi di Louis de Montalte e Guillaume Wendrock rispettivamente. L’opera è conosciuta e catalogata come: Les Provinciales, di Louis de Montalte e Guillaume Wendrock (senza dati editoriali tranne l’anno 1709).

Qui una copia dell’opera (in 3 volumi) – RARA EDIZIONE CLANDESTINA – in asta su eBay Francia – al momento raggiunta la quota di 205 €.

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Le particelle elementari” e “Il senso della lotta”, quando Houellebecq non era ancora famoso

I due primi libri dell’autore francese di “Soumission”, sono ricercati dai collezionisti di prime edizioni e raggiungono già valutazioni piuttosto elevate sui vari siti di vendita.

“Legione SS Italiana”, di Enzo Caniatti (Aliberti, 2010) 1° edizione – rarissimo – in asta 29,90 €

Legione SS Italiana, di Enzo Caniatti (Reggio Emilia, Aliberti, 2010). Libro molto ricercato. Esaurito presso l'editore. Il libro in asta su eBay

…su Comprovendolibri c’è “Ghosts” di Joe Hill

“Ghosts” di Joe Hill (Sperling & Kupfer, 2009) è diventato oggi quasi un cult, ricercato e ben quotato dai venditori. La tiratura dell’editore italiano è praticamente sparita; quotazioni alte.

Vestitevi con i libri: shopping compulsivo mentre là fuori c’è il Coronavirus…

La book stylist Chanel inaugura un piccolo spazio Fashion su “Cacciatore di libri” – i primi consigli sono per un sano shopping compulsivo anti-Coronavirus per inaugurare la primavera/estate 2020 all’insegna del Fantasy, del Comics Style e delle suggestive copertine illustrate giapponesi.

Da non perdere per i fan di Stephen King: la uncorrected proof di “Rose Madder” a 90 €

Si segnala su eBay una copia della “uncorrected proof” di “Rose Madder” di Stephen King (The Viking Press, 1995), ossia una copia non ancora definitiva del quotato libro del prolifico scrittore americano; interessante per i collezionisti.