Salone della Cultura di Milano / cosa apparirà il 20 Gennaio 2019?

Un Salinger ricercato come la pietra filosofale?

Provocazione culturale. Coup de théâtre bibliofilo. Burla goliardica. Esempio di Editoria concettuale. Forse tutte e quattro le cose. Mi giunge notizia che sarà possibile vedere e toccare con mano cinque nuovi titoli in italiano di Salinger di cui nulla si sapeva prima. Siate puntuali il 20 Gennaio 2019. Da qualche parte appariranno…

La vicenda segue a ruota la recente sentenza del Tribunale di Milano del 21 Dicembre 2017 con la quale il Gruppo Editoriale Il Saggiatore viene condannato a pagare i danni materiali e morali agli aventi diritto (cioè Colleen M. Salinger, Matthew Robert Salinger; rispettivamente vedova e figlio dello scrittore americano) a seguito della pubblicazione della raccolta di racconti (tre) dal titolo I giovani, pubblicato nel 2015. Il Gruppo Editoriale Il Saggiatore avrebbe comprato i diritti da chi in realtà non li deteneva e quindi non poteva a sua volta rivenderli, cioè la Devault-Graves. La vicenda si chiude con la solita frase di rito. “Ritiro e distruzione di tutti gli esemplari in commercio“.

 

L’altro caso di 21 anni prima

E vi ricordate del caso Hapworth 16, 1924?