"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
segnalazione flash  /  
22 Gennaio 2019

Un anno fa compariva una copia di “L’invertito di Provincia” di Lino Banfi

Lino Banfi è tornato oggi 22 Gennaio 2019 alla ribalta dopo la recente nomina da parte del Vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio a rappresentante italiano all’UNESCO.


Un libro che è anche un pezzo di teatro a tematica gay, quello che era in asta su eBay esattamente un anno fa (Gennaio 2018), ormai irrimediabilmente venduto e introvabile. Si trattava della prima fatica letteraria dell’attore Lino Banfi: L’invertito di provincia (Roma, Edizioni Sedi – Palazzo Brancaccio, 1978).

Raramente capita di osservarne una copia, se non a prezzi proibitivi, ben oltre i 100 €. Il piccolo editore e la penuria di copie effettivamente disponibili sono le due ragioni che ne fanno un pezzo ambito e che è solito “prendere il volo” in fretta. Un anno il venditore non inserì la possibilità del “compralo subito” (ormai sempre più usato su eBay).

Il libro racconta la storia di un “omosessuale di provincia”, tal Menguccio, che Lino Banfi intervistò nonostante fosse sconsigliato dai suoi stessi paesani che vedevano in lui il segno della depravazione morale dei tempi moderni. La sua triste storia, fatta di umiliazioni, vessazioni e isolamento sociale, compare mirabilmente in questo affresco dei nostri giorni.

Un libro da leggere e da riscoprire.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“L’amata alla finestra” di Corrado Alvaro, nella collana di Cesare Zavattini

ROMA PORTA PORTESE Domenica 16 Agosto 2020 Cesare Zavattini ha l’idea della collana “La Zattera” per Valentino Bompiani – tra le uscite una raccolta di racconti di Corrado Alvaro, “L’amata alla finestra” (1945).

“Vocali” di Umberto Eco in un Porta Portese sottotono

ROMA PORTA PORTESE Domenica 8 Marzo 2020. Mercatino all’epoca del Coronavirus. Poche bancarelle, pochi visitatori. Su una bancarella avvistato un libro “doppio” di Umberto Eco e di Paolo Domenico Malvinni molto curioso.

Manoscritto trovato a Saragozza, di Jan Potocki

Su una bancarella di Via Parboni, al mercatino di Porta Portese a Roma, è stata avvistata una copia di “Manoscritto trovato a Saragozza” di Jan Potocki nella prima edizione integrale di Guanda.

“I giovani” di J. D. Salinger (Milano, Il Saggiatore, 2015) – raro – ritirato dal commercio – 55 €

Tutto ruota attorno al celebre scrittore americano, ma anche un po’ misantropo e misogino, J. D. Salinger, a suo tempo il Tribunale di Milano emise un’ordinanza di ritiro dal mercato di un libro (“I giovani” – raccolta di tre racconti) uscito nel 2015. All’epoca se ne parlò sui siti specializzati di libri, uscirono le solite recensioni concordate, ma alla fine il “segno” non rimase. Diciamoci la verità, senza ipocrisie, chi se lo sarebbe ricordato se non fossimo stati costretti a ricordarcene dagli eventi che incalzavano?

Una strana storia: la collana “romanzi occulti” di Dracula nata in guerra

Una strana storia: la collana “romanzi occulti”, dove comparve la prima edizione integrale di Dracula, nacque durante la guerra – fu così che l’editore Fratelli Bocca di Milano pubblicò una serie di romanzi esoterici e di occultismo, ma alcuni titoli non videro mai la luce.