"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
Porta Portese  /  
31 Maggio 2020

Al mercatino c’è la biografia non autorizzata di Monica Lewinsky

ROMA PORTA PORTESE Domenica 31 Maggio 2020 Storia di Monica, di Andrew Morton (Milano, Sonzogno, 1999). Ecco un libro per la serie “Loro non vogliono“, intendendo, con tale espressione, quel coacervo di pubblicazioni (libri, opuscoli, stampati, instant-book) che spesso fioriscono, in verità anche a sproposito, intorno a famosi personaggi (politici, artisti, cantanti, sportivi, attori), di cui si svelerebbero pregi (pochi) e difetti (tanti) e dei quali ultimi gli interessati preferirebbero mantenere il segreto. L’autore del libro è Andrew Morton (classe 1953), giornalista inglese famoso per aver dato alle stampe biografie di personaggi reali (suo il bestseller Diana. Her true story del 1992) o su celebrità (come Madonna o Tom Cruise). A onore del vero, occorre precisare che non sempre i libri di questo scrittore risultano autorizzati, contenendo spesso affermazioni contestate. Il titolo di cui si parla ora è Storia di Monica raccontata da lei stessa a Andrew Morton, pubblicato da Sonzogno di Milano in prima edizione a febbraio (ma stampato a marzo) 1999. Si tratta della traduzione in italiano del libro: Monica’s story, che venne edito negli Stati Uniti nello stesso 1999 da St. Martin’s Press.
“Monica” è naturalmente Monica Lewinsky (oggi psicologa, nata nel 1973), ex stagista alla Casa Bianca, nota per essere la protagonista del cosiddetto sexygate durante la presidenza di Bill Clinton a metà degli anni ’90 del secolo scorso. Il volume, in formato ottavo grande e provvisto di un corredo fotografico interamente a colori, costava, in ottime condizioni, 8 € (E. P.)

Una copia del libro in vendita su eBay al costo di 3,90 € spedizione inclusa.

Condividi:

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Aperta la raccolta-fondi per la ristampa di “I topi del cimitero” di Carlo H. De’ Medici (Cliquot)

La casa editrice Cliquot di Roma informa che è iniziata la raccolta-fondi per la ristampa di un altro libro del misterioso Carlo H. De’ Medici – dopo il caso-Gomòria del 2018. Stavolta la scelta è caduta sulla raccolta di racconti “I topi del cimitero”.

Condividi:

Un editore misterioso: le “Edizioni del sole nero”

Negli anni ‘70 del secolo scorso sul panorama dell’editoria italiana, sorsero le Edizioni del sole nero, una casa editrice pirata che fu dedita al “libro “corsaro”. Carlo Ottone ne traccia le linee essenziali in un volume di prossima uscita.

Condividi:

“Sacco e Vanzetti”: l’introvabile instant book di Raffaele Schiavina

Un libro molto raro nella sua edizione originale è “Sacco e Vanzetti: cause e fini di un delitto di stato”, di Raffaele Schiavina; (Paris, J. Bucco, 1927). Ne sono state fatte due ristampe più recenti.

Condividi:

“Omicidi in Appennino” di Sandro Antonini: il libro che racconta un mistero irrisolto

Il mistero del serial killer di Bargagli, con una lunga serie di omicidi irrisolti, sono il tema di un libro del 2011 di Sandro Antonini, non più reperibile.

Condividi:
Pallottola Santa

Pallottola Santa, Luis Miguel Rocha

ROMA PORTA PORTESE LIBRI Domenica 3 Dicembre 2017. Su una bancarella di Via Ettore Rolli, altezza n° civico 10, è stato avvistato un libro dello scrittore portoghese Luis Miguel Rocha (1976-2015): “Pallottola santa”, pubblicato in prima edizione a ottobre 2007...