"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"
Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

 

My Brother Pablo Escobar, di Roberto De Jesus Escobar Gaviria (Medellin, Escobar, Inc., 2016) [in Inglese]

 

L’ESEMPLARE IN ASTA – L’asta chiuderà alle h. 21:43 circa del 14 maggio 2021.

 

Misterioso libro, praticamente sparito dalla circolazione già nell’anno di stampa 2016, salvo sporadici avvistamenti, l’ultimo nel 2021 su Catawiki con una base d’asta sopra i mille euro che non ha avuto rilanci.

Tutte le 200 copie della tiratura si dice siano state fatte stampare a Medellin in Colombia dal fratello del narcotrafficante Pablo Escobar. Tutte le copie risultano firmate, numerate e marchiate con l’impronta digitale dell’autore, Roberto De Jesus Escobar Gaviria.

Secondo una ricostruzione sommaria del contenuto, si tratta di un’autobiografia di Roberto De Jesus Escobar Gaviria e allo stesso tempo una biografia del fratello Pablo con il racconto di fatti e circostanze della sua attività criminale.

Tra le tante stranezze, si segnala il prezzo di 10.000 dollari americani riportato nell’area del codice ISBN.

 

Su Amazon da tempo è indisponibile:

 

Dalla scheda del venditore:

“Si tratta di un’edizione limitata con il numero 126 di sole 200 unità, numerata, firmata, timbrata e con l’impronta digitale del fratello di Pablo Escobar! Ha il prezzo di $ 10.000 segnato sul codice a barre.”

 

 

Disponibilità di ulteriori copie del libro (sempre aggiornato)

 

 

 

Disponibilità di altri libri in italiano su Pablo Escobar (sempre aggiornato)

 

 

 

.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Il mito dell’Arca” di John William Lake esce in lingua italiana!

Appare in libreria l’edizione italiana de “Il mito dell’arca” del reverendo inglese John William Lake (1823-1899) dove si sostiene che la storia del Diluvio Universale e dell’Arca di Noè sono delle leggende senza attinenze alla realtà. Non è però la prima edizione italiana…

Satira antifascista d’autore: “Il Gibbo” di Tono Zancanaro (Neri Pozza, 1964)

Il titolo “Il Gibbo” si riferisce a Benito Mussolini, associato in modo disinvolto e ironico all’immagine di un gobbo, a causa della sua figura un po’ curva. Zancanaro, attraverso i suoi disegni, si diverte a mettere in ridicolo Mussolini e l’intero regime fascista, rappresentandoli in modo grottesco e surreale.

A caccia di edizioni proibitive: “Lord Edgware Dies”, di Agatha Christie (Collins The Crime Club, 1933)

L’opera è diventata così rara e preziosa che è stata perfino riprodotta in facsimile (2007-2009) per i collezionisti che non potrebbero permettersi l’originale del 1933 in prima edizione.

“Inciampi: storie di libri, parole e scaffali”, di Marco Filoni

Interessante pubblicazione del giornalista Marco Filoni dal titolo “Inciampi: storie di libri, parole e scaffali”, dedicata all’oggetto libro. Uscita lo scorso settembre per l’editore Italo Svevo di Trieste.

Papa “Petrus Secundus” di Harold J. Frysne e la recensione di Curzio Malaparte

Interessante il romanzo distopico “Petrus Secundus” di Harold J. Frysne (1953) e soprattutto curiosa l’attenta recensione che ne fece all’epoca Curzio Malaparte. Articolo di Carlo Ottone.