"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Protetto da Password

Per visualizzare questo articolo protetto, inserisci qui sotto la password :

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Vita Dulcis: paura e desiderio nell’impero romano” di Vezzoli & Verger: quando anche l’arte è spunto per la bibliofilia

A me le contaminazioni piacciono. E scoprire la contaminazione nella contaminazione è stata una piacevole sorpresa che mi è occorsa questo venerdì. Quella sera avevo l’inaugurazione della mostra di Francesco Vezzoli e Stéphane Verger al Palazzo delle Esposizioni di Roma dal titolo evocativo di Vita Dulcis: paura e desiderio nell’impero romano. Articolo di Alessandro Brunetti

“L’invenzione del tempo libero 1850-1960” di Alain Corbin in bancarella

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 15 Giugno 2019 Avvistata una copia di L’ invenzione del tempo libero, 1850-1960, di Alain Corbin (Roma; Bari, Laterza, 1996).

In asta un libro anni ’40 per bambini che oggi sarebbe impensabile: “10 kleine Nikkertjes” (dieci piccoli negri)

Forse il titolo a noi ricorda la celebre opera di Agatha Christie, “Dieci piccoli indiani”, ad ogni modo è impensabile di dare in mano a dei bambini un libretto che qualifica alcuni di loro in base al colore della pelle o all’area geografica di appartenenza. Chiaramente il libro viene qui proposto all’attenzione del lettore solamente come esempio di un’altra epoca e di una passata e non condivisibile cultura.

Sempre più raro “Vita da uomo” di J. D. Salinger: la vera prima edizione del Giovane Holden

“Vita da uomo”, di Jerome David Salinger (Gherardo Casini, 1952), la vera prima edizione italiana de “Il giovane Holden”, è sempre più raro da incontrarsi. Dopo la morte dello scrittore nel 2010 c’è stato un improvviso risveglio per le sue opere, in special modo per quelle d’esordio.

“La bussola d’oro: queste oscure materie” di Philip Pullman (Salani 1996)

Prima edizione di questo nuovo classico per la letteratura fantasy. Comincia a farsi raro ma si può ancora trovare a prezzi accettabili.