"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Il Decamerone: La novella che non fu mai scritta, di Giovanni Boccaccio – Andrea Camilleri (Napoli, Guida Editori, 2018)

La casa editrice Guida Editori di Napoli recentemente ha inaugurato una collana di narrativa veramente originale, denominata, non a caso, Falsi Originali. La collana prevede volumetti che propongono scritti di vario genere (filosofia, letteratura, storia, anche attualità) che in realtà non sono scritti dagli autori indicati come tali, ma che lo potrebbero essere, per la forma, lo stile, il linguaggio usati, tanto che il vero scrittore, quello contemporaneo, viene fatto assurgere al ruolo di “falsario“. Esempio: il primo titolo della collana, pubblicato a ottobre 2018 (cinquanta paginette in formato 8° al prezzo di 5 €) è il seguente: Andrea Camilleri – Giovanni Boccaccio, Il Decamerone: la novella che non fu mai scritta“. In calce al libricino ,c’è anche il glossario dei termini usati, per rendere più agevole la lettura della prosa trecentesca usata dallo scrittore di Porto Empedocle.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Le Mans: la sfida del secolo” di A. J. Baime in libreria

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI Largo di Torre Argentina – Martedì 26 Novembre 2019 Si segnala “Le Mans – La sfida del secolo – Ford, Ferrari e la battaglia per la gloria” (Sperling & Kupfer).

SALVATORE SATTA – IL GIORNO DEL GIUDIZIO – PRIMA EDIZIONE CEDAM 1978. Clamoroso caso letterario. Molto raro. In asta su eBay

Appare in asta su eBay una rara copia della prima edizione assoluta de Il giorno del giudizio di Salvatore Satta (Padova, CEDAM, 1977). Romanzo di straordinario successo (postumo) del grande giurista e scrittore nuorese (1902-1975). La storia è nota, il manoscritto...

Le “Osservazioni astronomiche e fisiche” di Schiaparelli (1910) sul pianeta Marte con le tavole dei “canali marziani”

Importante opera astronomica con le fondamentali tavole frutto delle osservazioni al telescopio della Specola di Brera del pianeta Marte fin dal 1877, ad opera dell’astronomo piemontese Giovanni Virginio Schiaparelli (1835-1910). La presente opera è quella con le tavole più aggiornate tra quelle prodotte negli oltre 30 anni di studi dall’illustre scienziato.

L’introvabile edizione italiana di “Edwin H. Land e la Polaroid” di Peter C. Wensberg (Sperling & Kupfer, 1989)

Edwin H. Land e la Polaroid, di Peter C. Wensberg (Milano, Sperling e Kupfer, 1989) è un libro mai più ristampato da quando la Sperling lo portò in Italia. Il classico titolo che non viene ristampato in quanto è considerato – a ragione – eccessivamente di nicchia.

Barbès di saggezza, quando l’editore cult ce l’hai a portata di mano…

Anticipazioni da “Nuovi casi per il cacciatore di libri” di Simone Berni. Tra le meteore che però hanno lasciato una scia bellissima c’è senza dubbio l’editore Barbès di Firenze. Mi ci sono imbattuto nel momento in cui stavo raccogliendo tutto il pubblicato di Jean-Philippe Toussaint