"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

ULTIM’ORA 16 FEBBRAIO 2024: MORTO ALEXEI NAVALNY

Il libro che Putin non vorrebbe fosse letto

 

Non tacete! Discorsi sulla libertà in Russia, di Alexei Navalny (Milano, Garzanti, 2022).

di Achille Callipo

 

“Comunichiamo che il libro Garzanti di Alexei Navalny, Non tacete! , codice EAN 9788811006640, in vendita a partire dal 22 aprile 2022, è da ritirare dal commercio. Ci dispiace per l’inconveniente e il disagio procurato” .

Con questa circolare firmata dal direttore generale della Garzanti, viene chiesto il 3 maggio 2022 al distributore Messaggerie Libri di ritirare tutte le copie del libro del noto attivista anti-Putin, ora detenuto in una cella di sicurezza del carcere a regime severo di Melekhovo, nella Russia centrale.
Il giorno successivo la comunicazione viene girata ai librai, ai quali si chiede di accantonare e restituire in resa le copie di Non tacete!. In brevissimo, il libro diventa non disponibile o irreperibile sui maggiori store online. Premetto: quando si tratta di libri che presentano errori tipografici è prassi porre “fuori catalogo” la tiratura risultata “guasta”. Allo stesso modo si agisce anche per altri motivi: ad esempio, quando emergono controversie legali tra le parti coinvolte nella pubblicazione, se i contenuti sono inesatti o riportano informazioni ritenute “scomode”. In tutti questi casi, si richiede la resa del libro, si effettuano le dovute “correzioni” e si ristampa nuovamente.

Purtroppo per il libro di Navalny non è stato così e non si sa ancora precisamente il perché.
Di Non tacete! avevo già parlato in un articolo pubblicato sull’edizione cartacea di “Informare. Magazine di libera informazione” (e presente anche online, ma solo ora che sono tornati “fruibili” alcuni documenti (che, ripeto, non chiariscono le motivazioni del ritiro del libro dal mercato) si è potuto tornare sull’argomento.
Di sicuro è un fatto strano se si pensa che al blogger russo è stato conferito nel dicembre del 2021 dall’allora Presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli, l’importante premio Sacharov per la libertà di pensiero. Perciò stupisce sapere che questa raccolta di discorsi da lui pronunciati prima di essere incarcerato (già pubblicata dal gruppo editoriale Droemer Knaur in Germania con il titolo Schweigt nicht! Reden vor Gericht nell’agosto 2021 e tuttora in vendita) sia ora irreperebile.
In cerca di informazioni, inoltre, ho scoperto che il 6 maggio il quotidiano online NoiNotizie.it aveva effettuato un piccolo comunicato intitolato Questo libro deve essere ritirato dalle librerie d’Italia. Disposizione dell’editore (vedi), in cui si annunciava il ritiro del libro di Navalny senza una vera e propria motivazione.
La faccenda editoriale del libro Non tacete! va assolutamente chiarita.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Su COMPROVENDOLIBRI

Su AMAZON

Su LIBRERIA UNIVERSITARIA

Su LIBRERIA HOEPLI

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

IL CAVALLO VENDUTO – GIORGIO SCERBANENCO 1ª ED 1963 RIZZOLI

Ricercata prima edizione di uno dei romanzi più noti dello scrittore ucraino-italiano.

Dopo la scomparsa del grande pilota austriaco, effetto Lauda in arrivo?

Libri autografati da Niki Lauda sotto i 50 € ancora sul mercato, ma dopo l’improvvisa scomparsa del grande pilota di Formula 1 stanno scomparendo e i prezzi sono destinati ad innalzarsi, come già successe dopo la morte di Ayrton Senna.

Le angosce di Satana, di Maria Corelli (Napoli, Jovene Editori, Prima edizione italiana [1904])

Prima edizione italiana di uno dei romanzi più riusciti di una delle scrittrici più in voga tra fine 800 ed inizio 900, la prediletta dalla Regina Vittoria e rivale di Bram Stoker.

Una copia con firma e dedica di Italo Calvino di “La giornata d’uno scrutatore” (Einaudi, 1963)

ROMA MERCATINO DI VIALE SOMALIA Mercoledì 31 Gennaio 2024 Ci giunge notizia della vendita della prima edizione – con firma e dedica perdonale dell’autore – di “La giornata d’uno scrutatore”, di Italo Calvino (Einaudi, 1963). Non si conosce la cifra alla quale è andata via questa prima edizione.

Mai vista prima questa edizione del “Manuale del giuocatore di bigliardo” stampata a Milano nel 1828

L’edizione è del tutto sconosciuta al Sistema Bibliotecario Nazionale. La stessa opera risulta però ristampata a Napoli nel 1853 da Gaetano Nobile e a Firenze da Salani [dopo il] 1862.