"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
un libro che non ti aspetti  /  
02 Aprile 2021

In asta un libro anni ’40 per bambini che oggi sarebbe impensabile: “10 kleine Nikkertjes” (dieci piccoli negri)

 

10 kleine Nikkertjes (Amsterdam, J. Vlieger, anni ’40) [in Olandese] – dati editoriali incerti

 

Esemplare in asta su Catawiki – l’asta chiuderà alle h. 20:11 circa del 3 aprile 2021.

 

Come giustamente afferma il venditore nella descrizione del volume, “Al giorno d’oggi, è difficile immaginare che questo tipo di libri siano stati dati o letti ai bambini, e questo è ciò che rende questo libro così speciale“. In effetti, già il titolo con gli standard del politicamente corretto oggi vigenti non sarebbe pubblicabile – Traduzione del titolo: “10 piccoli negri (o negretti)”.

Forse il titolo a noi ricorda la celebre opera di Agatha Christie, Dieci piccoli indiani, ad ogni modo è impensabile di dare in mano a dei bambini un libretto che qualifica alcuni di loro in base al colore della pelle o all’area geografica di appartenenza. Chiaramente il libro viene qui proposto all’attenzione del lettore solamente come esempio di un’altra epoca e di una passata e non condivisibile cultura.

La datazione dell’opera è molto incerta, sembrano essercene edizioni che risalgono alla fine dell’800.

 

Dalla scheda del venditore:

“Al giorno d’oggi, è difficile immaginare che questo tipo di libri siano stati dati o letti ai bambini, e questo è ciò che rende questo libro così speciale. 10 kleine nikkertjes – 1942. Illustrati – Quantità: 1 – Tien kleine nikkertjes – editore sconosciuto – 20 pp (non numerati) di cui 10 pp con testo – Brossura – Dimensioni: 24 × 18 cm. Condizioni: (da buone a molto buone). Leggera usura al bordo superiore della copertina, per il resto in buone condizioni. I colori sono ancora freschi e tutti i piatti sono senza danni. Le illustrazioni possono essere di mano inglese, a giudicare da alcune caratteristiche, ad es. un Bobby (“poliziotto”) con casco e mazza. L’edizione e l’editore sono sconosciuti e la Biblioteca nazionale dei Paesi Bassi non fornisce ulteriori informazioni. (L’anno 1942 è una stima).”

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

10 kleine nikkertjes, zonder plaats, zonder uitgever, [195?]

EUR 45,00
Disponibile su ABEBOOKS
Compralo Subito per soli: EUR 45,00
Compralo Subito

 

De 10 piccolo Nikkertjes. J. Vlieger, Amsterdam, 1890

EUR 190,00
Disponibile su ABEBOOKS
Compralo Subito per soli: EUR 190,00
Compralo Subito

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Walt Disney: il principe nero di Hollywood” di Marc Eliot al mercatino

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 16 Giugno 2018 Avvistata una copia di: “Walt Disney: il principe nero di Hollywood”, di Marc Eliot (Bompiani, 1994). Il più celebre tra i libri proibiti su Walt Disney.

…nelle librerie c’è “Magnifici malfattori” di Francesco Guccini con un errore!

Si segnala che in libreria c’è una tiratura di “Magnifici malfattori” di Francesco Guccini con un errore: manca all’interno il fumetto disegnato da Francesco Rubino. La Baldini & Castoldi ha ammesso l’errore.

“Libri sui libri” che forse non avete ancora: tutti in offerta su Libraccio

Quattro libri sui libri che forse vi sono sfuggiti in questi anni, tutti in offerta su Libraccio a prezzi veramente stracciati – consigli per l’angolo buono della vostra libreria.

Venduta su eBay “La nave nera” di Nicola Pugliese, il Salinger di Avella

Una copia passata inosservata su eBay de “La nave nera” di Nicola Pugliese (Compagnia dei Trovatori, 2008) è il pretesto per parlare del Salinger napoletano e dei suoi racconti in flusso di coscienza.

“Creatività la sintesi magica” di Silvano Arieti: il libro cult di un grande psichiatra italiano (e poi c’è Star Trek…)

Opera e libro cult dello psichiatra pisano Silvano Arieti (1914-1981), considerato tra i massimi studiosi di schizofrenia del XX secolo. L’opera in questione rende noti i molteplici interessi di questo scienziato e al tempo stesso apre un filone importante che pone la creatività alla base dell’intelletto dell’uomo moderno. E poi c’è Star Trek!