"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
Edizioni SO | i miei libri  /  
29 Febbraio 2020

IN CARTA LINDA: editore in Torino (1994-1996), di Massimo Gatta

In Carta Linda: editore in Torino (1994-1996), di Massimo Gatta (Edizioni SO)

uscita Febbraio 2020

Prezzo: € 15.00

Acquista il libro (specificare il titolo)

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Fate attenzione quando il prezzo in un’asta d’improvviso scende!

A volte, in certe aste su eBay molto “combattute” avvengono episodi strani: offerte ritirate, col prezzo che improvvisamente scende, o addirittura chiusure anticipate – che gettano nello sconforto i partecipanti – vediamo di capire come e perché succedono queste cose.

…un raro libro di Lino Banfi è in asta su eBay a 29,90 €

Un libro che è anche un pezzo di teatro a tematica gay, quello che è in asta su eBay a 29,90 €. La prima fatica letteraria dell'attore Lino Banfi: L'invertito di provincia (Roma, Edizioni Sedi - Palazzo Brancaccio, 1978). Raramente capita di osservarne una copia, se...

“I pensieri di nessuno” di Alessandro Aleotti [J-Ax]

“I pensieri di nessuno”, di J-Ax (Best Sound, 1998) è il primo libro del celebre rapper, vero nome Alessandro Aleotti (ex leader degli Articolo 31). A partire dal giugno del 2014 si cominciò a vociferare di possibili copie pirata di questo libro.

Esce il romanzo di Agatha Christie che il suo editore volle censurare

“Poirot a Styles Court” di Agatha Christie con il finale perduto: Mondadori lo presenta in Italia finalmente con il finale originale scritto dall’autrice e che il primo editore, John Lane The Bodley Head, decise di cambiare non ritenendolo plausibile.

In margine al “raggio della morte” di Giulio Ulivi: quando dei ritagli di giornale si rivelano più preziosi di un libro

Sullo sfondo di un “mito” dei tempi moderni, il fantomatico “raggio della morte”, spuntano nomi come Guglielmo Marconi, Nikola Tesla, Mario La Stella e Giulio Ulivi – di quest’ultimo anche dei ritagli di giornale di cent’anni fa molto interessanti…