"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

ROMA (ASPETTANDO & RICORDANDO PORTA PORTESE)  Domenica 13 Dicembre 2020 Oggi parlo di un libro, trovato tempo fa su una bancarella in Via Bargoni al mercato di Porta Portese (oggi riaperto dopo la nuova parentesi di chiusura dovuta alla pandemia), scritto da Livio Garzanti (1921-2015), grande editore italiano.

Figlio di Aldo Garzanti, da lui ereditò la direzione della omonima casa editrice, che nel 1936 sorse dalle ceneri della celebre Treves. Ricordiamo che Livio, tra i tanti meriti, annovera anche, per esempio, quello di essere stato colui che per primo nel 1955 lanciò Pier Paolo Pasolini con il romanzo Ragazzi di vita.

Comunque Livio Garzanti fu anche lui stesso scrittore, che più volte si cimentò soprattutto nel genere della narrativa. Di lui infatti ora ricordiamo, in questa sede, il libro La Fiera Navigante, pubblicato sempre da Garzanti in prima edizione nel mese di febbraio del 1990, per la collana Narratori Moderni e definito, nel risvolto di copertina:

“Una storia molto simile a una storia vera, un romanzo d’avventura ma anche un romanzo di formazione”.

Il libro, rilegato in tela, ha una bellissima copertina che si avvale della riproduzione di un acquerello del pittore e disegnatore Tullio Pericoli (classe 1936). A tale proposito, non appare del tutto peregrino ricordare anche che, nel 1987, proprio su commissione di Livio Garzanti, a questo artista venne affidata, nella storica sede di Via della Spiga a Milano, la realizzazione di una pittura murale, che illustrava per sintesi la vita della nota casa editrice. L’esemplare trovato, in ottime condizioni, era prezzato a 5 €. (E. P.)

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

In vendita rarissima copia di “Apotheosys of schizoid woman” (1979) di Patrizia Vicinelli: pioniera della poesia visiva

Patrizia Vicinelli è stata poetessa e attrice emblematica della generazione che ha attraversato gli anni ’70 e ’80. Ha avuto una vita complicata, tragica, segnata da un’anima combattiva, ma anche, purtroppo, da una forte tendenza autodistruttiva. Appare in vendita una rarissima copia di un suo libro (tra i pochi prodotti in forma cartacea).

“Sulla lettura e sui libri” di Arthur Schopenhauer al mercatino

ROMA MERCATINO DELLA GARBATELLA Via Camperio Giovedì 28 Novembre 2019 Presso il mercatino dell’usato è stato avvistato un libretto del grande filosofo tedesco Arthur Schopenhauer sulla bibliofilia. Il saggio, intitolato “Sulla lettura e sui libri”, è stato pubblicato dalla piccola casa editrice di Milano La Vita Felice in prima edizione a Settembre 2008.

“Robin agente segreto” di Augusto De Angelis: il suo primo giallo è un mantra per il collezionista

“Robin agente segreto”, di Augusto De Angelis (Le grandi firme, 1930) il primo giallo dello scrittore romano è molto ricercato – i libri dello scrittore romano saranno pubblicati da Mondadori, Feltrinelli, Sonzogno, Garzanti e Sellerio.

“Angeli e demoni del ring: da Carnera a Cassius Clay”: quando la boxe era ancora un mito da raccontare…

“Angeli e demoni del ring: da Carnera a Cassius Clay” è Il primo libro che parla di Muhammad Ali stampato in Italia e da una casa editrice di Prato, la quasi sconosciuta Viridiana di Raffaello Pecchioli, fondata proprio nel 1967.

Il caso del libro di Isabella Santacroce “ritirato” dalle librerie

Anticipazioni da “Nuovi casi per il cacciatore di libri” di Simone Berni. Il libro della Santacroce da tutti ritenuto “ritirato dalle vendite”, “censurato” e fatto sparire, ha avuto (…)