"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

ROMA PORTA PORTESE Domenica 10 Febbraio 2019 Su una bancarella di Via Parboni c’è un libro a dire poco inquietante di Pierfrancesco Prosperi, noto autore di gialli, pubblicato da Armenia a giugno 1980 per la collana I Libri dell’Insolito. Il titolo è La serie maledetta: ogni vent’anni, il Presidente degli Stati Uniti muore in carica. Inevitabilmente. Perché?  Dalla 4° di copertina:

“Un invisibile filo di sinistre coincidenze sembra tenere legate fra loro le figure di sette Presidenti degli Stati Uniti, quelli eletti negli anni con lo zero a partire dal 1840. A venti anni di distanza l’uno dall’altro, sono tutti morti durante il loro mandato, la maggior parte assassinati, altri per cause più o meno naturali”.

Vero che dopo l’assassinio di J. F. Kennedy, cioè nel 1980 e nel 2000, nulla del genere è più successo, ma è evidente che siamo nel campo dell’irrazionale; pur tuttavia, quanto prima accaduto sembra escludere la cieca causalità (a meno di non voler credere all’esistenza del Fato). Non dimentichiamo che il libro è stato scritto proprio nell’anno 1980. Comunque si voglia valutare la cosa, resta il fatto che il presente è l’unico studio su questo sconcertante fenomeno di assurdità statistica. Tant’è che l’autore si affretta a precisare: “Se il prossimo Presidente arriverà indenne al traguardo del 1984 sarà la prima volta che ciò avviene a un Presidente della serie maledetta dal 1840”. Il libro è offerto 5 €. (E. P.)

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Decreazione” di Josef Koudelka: foto d’autore per il futuro dell’uomo

“Decreazione” (2013) è una fantastica opera del fuoriclasse ceco della fotografia Josef Koudelka, che reinterpreta l’ingannevole rapporto fra uomo e ambiente. Le sue “strisce” sono un marchio di fabbrica.

Molto rara la sovraccoperta della prima edizione inglese di “Tender is the night” di F. Scott Fitzgerald

Apparentemente le vendite di “Tender is the night” (1934) non furono migliori dei precedenti sforzi di Fitzgerald in Inghilterra: questa prima edizione fu l’ultimo libro di Fitzgerald pubblicato nel Regno Unito durante la sua vita. Non è stata realizzata una seconda stampa.

In un libro Hugo Pratt raccontato da Alberto Ongaro: come tutto ebbe inizio

Chi meglio di Alberto Ongaro, paria e complice da subito del grande fumettista, poteva raccontare la nascita del “mito” Hugo Pratt, vista con gli occhi di chi sa come stanno le cose e a cui non la si racconta…

Una copia de “La Compagnia dell’anello” di J. R. R. Tolkien (Astrolabio, 1967) in asta su eBay

Si tratta dell’opera più rara e ricercata tra le traduzioni italiane di Tolkien; fu il primo atto de Il Signore degli anelli, che però fu un fallimento editoriale. Ci penserà poi Rusconi nel 1970 a pubblicare integralmente questo grande romanzo fantasy che da lì in avanti ‘spiccherà il volo’ nel gradimento dei lettori fino a diventare un vero e proprio fenomeno di costume, di cultura e di pensiero senza più confini.

Due copie in asta dell’ambito libro cult “Architettura radicale” di Navone e Orlandoni (1974)

Il lavoro di Paola Navone e Bruno Orlandoni è diventato un pezzo raro e ambito, sempre proposto a valutazioni ragguardevoli. In particolare la copertina con il gorilla lo ha reso un vero e proprio libro cult su un argomento di confine come l’architettura radicale.