"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
avventure di un libronauta | Curiosità  /  
27 Aprile 2019

Le edizioni “Nero” di Georges Bataille

Il colmo per un editore clandestino? Essere “clonato” da un altro editore clandestino…

di Silvano Zingoni

L’edizione pirata italiana de Il Morto di Georges Bataille ad opera delle Edizioni del Sole Nero è ormai nota, grazie anche al libro di Carlo Ottone, dal titolo Edizioni del Sole Nero (Edizioni SimOn, 2019), che ne parla dettagliatamente.

Esistono però delle altre pubblicazioni italiane di Bataille, apparentemente pirata, di cui non ci sono molte tracce bibliografiche, edite da Nero.

Quelle note al momento sono:

Il Morto, di Georges Bataille, (Colmar, Nero, s.d.); 24 pagine spillato con sovraccoperta. Prezzo L. 1500

Julie, di Georges Bataille, (Colmar, Nero, s.d.); 80 pagine in brossura. Prezzo L. 5000

Il Morto, di Georges Bataille, (Colmar, Nero, s.d.); 24 pagine spillato con sovraccoperta illustrata. Prezzo L. 3000

Tutti e tre i libri riportano lo stesso luogo di stampa: Imprimerie de la Plage. 66, rue de Lancay. Colmar – France.

L’edizione “grigia” del Morto presenta la biografia di Bataille e un’incompleta bibliografia italiana, senza le date di pubblicazione. Fra tutti i riferimenti, quello più recente risulta essere Madame Edwarda edito da Gremese, nel 1980. Il libro quindi è sicuramente posteriore al 1980.

Julie non riporta alcun testo bio/bibliografico.

L’altra edizione de Il Morto, quella con stampa erotica di donna, presenta gli stessi testi con la sola aggiunta di Julie (Nero) in bibliografia, facendo risultare questa edizione quindi posteriore a Julie.

Un’ultima curiosità: l’immagine sgranata della donna in sovraccoperta è l’elaborazione del disegno di copertina de L’Erotismo (Milano, SE, 1985). Chissà chi delle due case editrici si è ispirata all’altra per questa copertina.

La stessa immagine verrà ripresa anche dalla torinese Nautilus, per la sua edizione de Il Morto del 1993.

Condividi:

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Al Salone della cultura di Milano le ultime copie delle “collanine” delle Edizioni SO

Per chi ancora non avesse in collezione gli esemplari a tiratura limitata delle “Collanine” (“Scarpette” ed “Automobiline”) delle Edizioni SO del cacciatore di libri, l’appuntamento meneghino del fine settimana potrebbe essere l’occasione giusta.

Condividi:

Vernacoliere in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 18 Febbraio 2018 Avvistati diversi vecchi numeri in vendita in una bancarella del mensile di satira politica e di costume “Il Vernacoliere”, stampato a Livorno ancora oggi, ad un prezzo interessante.

Condividi:

DRACULA DI BRAM STOKER – Il mistero delle prime edizioni, di Simone Berni

Edizioni in italiano, economica, in b/n, brossura

Il libro è incentrato sulle edizioni scomparse, introvabili e misteriose del Dracula di Bram Stoker, a oltre un secolo dalla sua uscita. L’autore fa la storia di tutte le edizioni mondiali a partire dal 1897, soffermandosi su alcuni casi sconosciuti e apparentemente inspiegabili che riguardano uno dei libri più controversi ma anche più amati della letteratura moderna.

Condividi:

“App Store Confidential”, di Tom Sadowski, il libro che Apple non gradisce

Sta scomparendo dalla disponibilità un libro che il colosso dell’informatica Apple non gradisce, scritto dall’ex responsabile dell’area tedesca Tom Sadowski e nel quale viene raccontato “dal di dentro” chi è Apple, come opera e che cosa intende raggiungere nella società.

Condividi:

“Rumore bianco” di Don DeLillo, a caccia della vera prima edizione!

Del romanzo cult “Rumore bianco” di Don DeLillo (Tullio Pironti, 1987) circolano quattro edizioni, tutte formalmente accreditate come “prima”. Vediamo di far chiarezza.

Condividi: