"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"
Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

 

I cavalieri del nulla di Giovanni Bruno Solaro

Un anarchico scomparso nel nulla…

Ecco un libro veramente scomparso nel nulla. Qualcosa che veramente può costituire una sfida non indifferente per il cacciatore di libri.

Innanzi tutto va precisato che si tratta di un libro con falso luogo di stampa. E questo è il primo dato curioso. Sto alludendo al romanzo I cavalieri del nulla, di Giovanni Bruno Solaro (Parigi, Edizioni Scrittori d’Avanguardia, 1957) [ma in realtà: Roma, Tipo-Lito Dapco, 1957]. Prefazione di M. Signorelli, Jean-Dominique Valle e Roger Abuisse. Quattro libri stampati dalla tipografia in questione noti all’archivio delle biblioteche italiane nel periodo 1966-68.

C’è poi stata una seconda edizione, non leggendaria ma ugualmente rarissima, e si presume con la stessa copertina, il cui titolo varia leggermente: I cavalieri del nulla, ieri con lo stesso luogo di stampa ma uscita nel 1969.

Nella galleria fotografica che segue si può vedere copertina e risvolto (della prima edizione) dove si legge anche una succinta presentazione:

 

 

L’autore è uno di quelli che meriterebbero un libro tutto per sé. Pochissime le notizie in rete, pressoché sconosciuto al cosiddetto “grande pubblico”. Giovanni Bruno Solaro viene definito da Franco Leggio, in Avanti avanti avanti con la fiaccola nel pugno e con la scure: i fuori testo delle collane Anteo e La rivolta (Ragusa, Edizioni La fiaccola, 1999), come:

“cavaliere del nulla, fondatore dell’omonimo movimento anarchico, pittore, scrittore e regista underground“.

Una definizione che già dà un quadro abbastanza preciso del personaggio.

 

Altri libri di Solaro

Messaggio in Trance (dati editoriali sconosciuti; prima del 1957)

Calvario proibito (Padova, Amicucci ed., 1960); non è un romanzo solito, l’ambiente, i personaggi, i loro drammi, sono sostenuti da una filosofia spontanea, il «sostanzialismo», senza però togliere nulla al realismo delle immagini, rapite dalla realtà come dall’occhio. [dalla scheda editoriale]

 

Cenni sulla trovabilità dei libri di Solaro

Pochissime possibilità per il cacciatore di libri; titoli conosciuti a 5/6 biblioteche pubbliche italiane; da anni non se ne trova traccia sui portali librari.

 

 

Disponibilità dei titoli citati (sempre aggiornato)

 

 

[Si ringrazia R. G. di Milano per la segnalazione]

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Le stupefacenti “Bizzarrie letterarie” di Don Anacleto Bendazzi

Uno dei “padri” dell’enigmistica in Italia è senz’altro il ravennate Don Anacleto Bendazzi (1883-1982), autore di un solo libro, ma fondamentale. Di lui Stefano Bartezzaghi ha scritto: “Il più fenomenale fra i giocatori verbali italiani del suo tempo”.

…su Amazon c’è “Settentrione” di Louis Calaferte

Una copia di “Settentrione” di Louis Calaferte (Neri Pozza, 2006) è in vendita su Amazon. Libro recente ma di cui si sono perse la tracce; l’ultima copia è passata da eBay a Gennaio del 2019; il libro subì una lunghissima censura in Francia per il contenuto ritenuto pornografico. La sua ri-pubblicazione nel 1984 costituì un vero e proprio evento.

“Il libro per tutti”: alla ricerca di una collana di cent’anni fa poco conosciuta ma con grandi nomi (e qualche prima edizione italiana)

Grandi nomi di autori, curatori e traduttori ruotano attorno alla collana “Il libro per tutti” della Società anonima editrice La Voce di Giuseppe Prezzolini: da Tolstoj, Clemente Rebora, Robert Louis Stevenson, Carlo Linati, fino a Paul Claudel, Piero Jahier, Piero Gobetti e Anton Checov. Ciò ne ha determinato l’interesse vario degli studiosi e dei collezionisti, ognuno nella sua branca di competenza, e alcuni titoli si sono fatti di conseguenza rari o poco reperibili.

“Malacqua” di Nicola Pugliese (Einaudi, 1977): rarissima prima edizione a 90 € su eBay

Rarissimo titolo d’esordio (alla fine saranno solo due i libri di questo scrittore) del negletto, dimenticato ma valente Nicola Pugliese. Il libro verrà ristampato nel 1978 in un’edizione comunque rara.

Un libro d’artista (lungo 50 cm) di Enzo Mari e Carla Vasio (1975) che racconta una storia straordinaria

Libro d’artista ideato dal designer Enzo Mari e Carla Vasio con formato del volume anomalo. Partendo dal piccolo Angelo Fantin, nato un anno prima della pubblicazione del libro, gli autori creano un albero genealogico che ritorna indietro di 8 generazioni e che ha dimensioni sorprendenti, occupando una tavola di 128 x 49 cm. con centinaia di nomi di persone nate in posti molto lontani fra loro.