"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
Fiera di Sinigaglia  /  
15 Giugno 2019

“L’invenzione del tempo libero 1850-1960” di Alain Corbin in bancarella

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 15 Giugno 2019 Avvistata una copia di L’ invenzione del tempo libero, 1850-1960, a cura di Alain Corbin (Roma; Bari, Laterza, 1996). Edizione assai difficile da trovare, specialmente se a 3 €.

[Si ringrazia C. M. per la segnalazione]

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

La cospirazione della Luna e un’edizione romana del libro di Bill Kaysing

“Non siamo mai andati sulla Luna”, di Bill Kaysing (Roma, Cult Media Net, 1997): l’edizione italiana di un libro-ciclostilato che ha fatto da iniziatore alla bufala imperante ormai sul web del mancato sbarco sulla Luna da parte dell’umanità. Articolo di Aldo Lo Presti.

…su eBay c’è “La geometria della notte” di Sandro Montalto e Gillo Dorfles

Vista su eBay, l’ultima plaquette ad essere firmata con una immagine realizzata dal grande critico d’arte e artista Gillo Dorfles (1910-2018). “La geometria della notte”, di Sandro Montalto (ai quattro venti, 2015).

Alla ricerca dell’Ulisse di… Shakespeare! Storia di un’edizione impossibile

Mondadori deteneva diritti per l’Italia sulle opere di James Joyce fino al 2015, ma nel 1995 un piccolo editore fiorentino, Shakespeare and Company, riuscì a stampare un’edizione dell’Ulisse inserendosi abilmente fra due normative; l’edizione però fu ritirata l’anno successivo. Oggi è molto ricercata.

“Timberlandia” e “Guida al paninaro D.O.C.”: parliamo un po’ di anni ’80!

Due titoli capitati su eBay, risvegliano il ricordo dei mai sopiti anni ’80: dal “Timberlandia” di Giusi Ferrè al “Guida al paninaro DOC” di Davide Rossi. Di certi libri cult non si può davvero fare a meno…

Una collezione speciale sul mondo della Boxe: i 3 libri di Erminio Spalla

Tra i pugili italiani che nel Ventennio erano soliti infiammare la fantasia degli italiani uno fu senza dubbio il boxer piemontese Erminio Spalla (1897-1971) campione europeo per la categoria dei pesi massimi. Scrisse tre autobiografie, divenute sempre più rare. Una è assolutamente introvabile.